Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Fisiologia
 ipertensione e diuretici
 Nuova Discussione  Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

antonio88
Nuovo Arrivato



56 Messaggi

Inserito il - 01 maggio 2011 : 13:50:19  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di antonio88 Invia a antonio88 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao a tutti,

mi è sorto un dubbio:
nella cura dell ipertensione si utlizzano i diuretici, che consentono di riudrre il volume del plasma.
MA come conseguenza aumenta l ematocrito e quindi la viscosità del sangue.
e cio dovrebbe causare una maggiore forza contrazione del cuore per consentire il flusso sanguigno e quindi la pressione sistolica dovrebbe aumentare.

c è quelcosa di sbagliato??
grazie a tutti in anticipo

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6911 Messaggi

Inserito il - 01 maggio 2011 : 14:18:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
se c'è ipertensione c'è più volume, quindi togliendone di più la cosa dovrebbe ristabilirsi, no?

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

Caffey
Utente Attivo

ZEBOV

Città: Perugia


1496 Messaggi

Inserito il - 01 maggio 2011 : 14:25:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Caffey Invia a Caffey un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
No, i diuretici non inducono un tale aumento di ematocrito che possa giustificare un aumento della forza di contrazione del cuore.
La ragione di questo effetto, che io sappia, non è nota. Tuttavia posso supporre che l'assunzione costante di diuretici induca un sistema di compenso in modo da mantenere i rapporti tra eritrociti e volume sanguigno abbastanza costanti.

[...] Hunc igitur terrorem animi tenebrasque necessest
non radii solis neque lucida tela diei
discutiant, sed naturae species ratioque. [...]

Titus Lucretius Carus
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina