Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 P* In*er*ati*nal
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

superprecario
Nuovo Arrivato



4 Messaggi

Inserito il - 18 dicembre 2011 : 22:03:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di superprecario Invia a superprecario un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ultimamente cercando lavoro, ho trovato l'annucio di questa azienda tedesca che fa vendita diretta di integratori: la P* In*er*ati*nal.
A me sa di fregatura. A parte il fatto che secondo me la vendita diretta di integratori alimentari dovrebbe essere un vero e proprio abuso di esercizio di professione (se non sei un nutrizionista), infatti chi fa vendita diretta deve per forza cercare di convincere il potenziale cliente, dicendo cose che assolutamente non si possono dire. Tanto per dirne una, riporto cosa scrivono alcuni venditori su Internet di uno dei concetti su cui si basano questi prodotti: "l'energia cellulare"

Per energia cellulare si intende la capacità di offrire ai miliardi di cellule del nostro corpo tutto ciò che serve per produrre energia. L’energia delle nostre cellule permette anche a noi di avere un’energia ottimale e quindi di essere sani, pieni di vita e di sentirci più giovani. Se lo stato d’energia è basso o ostruito ci sentiamo al contrario stanchi, e possiamo diventare soggetti a depressione, emicranie, ecc.


Io non sono un nutrizionista, ma mi sembra che qui si vada nel delirio, ci siano i presupposti per fare seri danni alla saluta della gente oltre a fare danni economici a chi vuole fare della nutrizione il proprio lavoro.
Cosa ne pensate?

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6911 Messaggi

Inserito il - 18 dicembre 2011 : 22:54:30  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mi avevano contattato mesi fa, ho parlato con i loro rappresentanti, mi hanno offerto benefit sulle vendite, mi hanno detto che "a differenza del farmaco che sfonda la porta delle cellule, questi prodotti entrano delicatamente ma efficacemente con la chiave" (qualunque cosa voglia dire), mi hanno fatto assaggiare qualcosa che mi ha reso rosso come un pomodoro e che mi ha fatto prudere il viso per 10 minuti.

Non mi hanno mai sentito, ovviamente.

PS: modifico il tuo post per rendere difficile l'identificazione del marchio

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

Dearg-Due
Utente


Prov.: Firenze


1104 Messaggi

Inserito il - 19 dicembre 2011 : 10:49:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dearg-Due Invia a Dearg-Due un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Caro superprecario, tu quando senti che ti dicono cose del tipo "energia cellulare, energia ottimale, vi sentirete pieni di vita, vi passerà l'emicrania il mal d'orecchi e si autoggiusterà automaticamente lo scarico del lavello" dammi retta... lascia perdere.
E' una bufala.

Gli integratori si utilizzano per completare un'assunzione insufficiente o in caso di aumentato fabbisogno.
Il resto sono sciocche pubblicità.
Capisco ci caschi un tramviere, ma non ci deve cascare un serio professionista (e infatti tu non ci sei cascato, BRAVO).


Torna all'inizio della Pagina

Marghy83
Utente Junior

hinagiku

Città: Palermo


129 Messaggi

Inserito il - 20 dicembre 2011 : 12:08:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marghy83 Invia a Marghy83 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oh mamma non sanno proprio più cosa inventarsi! Come diceva Dearg-Due gli integratori vanno assunti quando manca qualcosa o quando c'è più bisogno di qualcosa non così a caso. Oltre al fatto che "entrare con la chiave" è veramente bellissimo come concetto, io mi sarei messa a ridere penso se mi avessero detto una cosa del genere....mah!
Torna all'inizio della Pagina

Marghy83
Utente Junior

hinagiku

Città: Palermo


129 Messaggi

Inserito il - 20 dicembre 2011 : 12:15:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marghy83 Invia a Marghy83 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi è venuta la curiosità e mi sono fatta un giretto sul loro sito...devo dire che le opinioni dei "consumatori" sono favolose, uno dice che dopo aver assunto questi integratori si sente "più fresco" detto questo non credo ci sia bisogno di aggiungere altro. Mi sono presa lo scrupolo di vedere gli ingredienti che li compongono, sembrano soltanto sostanze naturali per cui credo proprio che gli effetti collaterali che possono dare (correggetemi se sbaglio) sono proprio quelli descritti da Giuliano come reazioni di ipersensibilità e credo anche qualche problema intestinale (cosa che un'altra marca molto famosa di integratori di questo tipo so per certo che da). In ogni caso diffidare di queste cose fa sempre bene e non solo alla salute....anche al portafoglio!
Torna all'inizio della Pagina

Dearg-Due
Utente


Prov.: Firenze


1104 Messaggi

Inserito il - 20 dicembre 2011 : 17:54:13  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dearg-Due Invia a Dearg-Due un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Brava Marghy, mi rallegra vedere che ci sono persone serie e preparate e che non si lasciano tentare dal guadagno (si fa per dire) facile, e che molto spesso disonora la professione ed il professionista.

Vorrei però dire a superprecario che vendere integratori alimentari non configura nessun esercizio abusivo di professione.
Essi sono vendibili da chiunque, proprio in quanto "alimenti" e non farmaci.
Il Nutrizionista li può consigliare tanto quanto il benzinaio in fondo alla strada.
Il discriminante non è l'integratore, ma il motivo per cui viene consigliato, che nel caso non si sia medici, non deve mai avere valore terapeutico.
(ed è ovvio che un Nutrizionista sappia il perchè ed il percome li prescriva, il benzinaio non dovrebbe saperlo e non dovrebbe aver motivo di farlo, insomma, ad ognuno il suo)


Torna all'inizio della Pagina

superprecario
Nuovo Arrivato



4 Messaggi

Inserito il - 20 dicembre 2011 : 21:46:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di superprecario Invia a superprecario un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ringrazio tutti per essere intervenuti.
Per quanto riguarda l'esercizio abusivo di professione penso di aver esagerato, altrimenti servirebbe la laurea anche per fare il macellaio. Il rischio tuttavia può esserci, non nella vendita di integratori in sè, ma col modello proposto di vendita. Cioè la vendita diretta. Infatti la vendita diretta presuppone contattare potenziali clienti e convincerli a tutti i costi a comprare. In questo senso c'è il rischio di sconfinare...ovviamente dipende dall'etica di chi intraprende un simile lavoro. Ma chi li controlla?
Torna all'inizio della Pagina

Guz
Nuovo Arrivato



12 Messaggi

Inserito il - 22 dicembre 2011 : 14:24:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Guz Invia a Guz un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sul fatto che sia la solita truffa per spillare soldi ai creduloni, non ci sono dubbi! Speriamo solo che gli ingredienti siano innocui...
Torna all'inizio della Pagina

ValeCGC
Utente



746 Messaggi

Inserito il - 22 dicembre 2011 : 18:25:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ValeCGC Invia a ValeCGC un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mah...son sempre i soliti miscuglioni di robe, immagino che ci sia in mezzo anche qualche rubefacente pseudo stimolante della circolazione..roba pericolosa non penso, diciamo che per quanto ne so io, la comunità europea ha regole abbastanza rigide, infatti anche alcuni prodotti approvati dalla fda americana in europa non si possono commercializzare..c'è da dire che a volte qualche scoperta la fanno e vendono come integratori alimentari prodotti di origine vegetale che però hanno effetti farmacologici anche se blandi, allora li ritirano dal mercato, ma il motivo reale per cui lo fanno...secondo me non è la sicurezza, ma il potenziale guadagno di trasformare un integratore in farmaco..
in ogni caso io a priori sono un po' restia sul fatto di consigliare integratori alimentari, li consiglierei solo in caso di carenza accertata da analisi e sintomi da carenza correlati. appioppare un mischione tanto per...è inutile e pure dispendioso per il paziente..
poi ci sono altri prodotti che rientrano nella classe degli "alimenti" che si possono consigliare, ma anche lì..bisogna vedere la reale necessità, questo approccio lo applico su di me

poi diciamo che se un informatore mi viene a dire che questi integratori entrano nella cellula con delicatezza e ti riempiono di energia...1 penserei che è un pirlone molto poco informato come informatore, e 2 non mi fiderei manco morta...se un prodotto ha dei punti di forza reali io credo che chi di dovere vada dritto a quel punto, e non si inventi fandonie inutili..
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 23 dicembre 2011 : 19:06:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
se un prodotto ha dei punti di forza reali io credo che chi di dovere vada dritto a quel punto, e non si inventi fandonie inutili..


E' per quello che in farmacia vendono anche le preparazioni omeopatiche?

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

ValeCGC
Utente



746 Messaggi

Inserito il - 23 dicembre 2011 : 21:45:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ValeCGC Invia a ValeCGC un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
non capisco come leghi la mia frase all'omeopatia
quello che io intendevo è: un informatore che cerca di appiopparti un prodotto che può effettivamente avere un punto di forza te lo presenta sottolineando il punto di forza in questione, anche dal punto di vista tecnico scientifico, non dicendo "entra nella cellula delicatamente" che non vuol dire nulla, è una fandonia.
il discorso omeopatia è tutt'altra cosa, ci sono diverse scuole di pensiero, io credo sia del tutto inutile, altri credono sia miracolosa, ma la cosa fondamentale è che la gente comune spesso si rivolge all'omeopatia pensando che siano rimedi naturali e quindi sani (effettivamente è solo acqua deionizzata) quindi il rimedio omeopatico vende. fine. la farmacia prende quello che vende, non solo quello che è buono.
poi la bontà scientifica di questi rimedi alternativi è un altro paio di maniche, esistono medici che si affidano all'omeopatia e la approfondiscono. avranno le loro ragioni. esistono anche persone che l'hanno provata e hanno tratto dei benefici, persone scettiche intendo. io, con la mia mentalità probabilmente chiusa, non ne vorrei nemmeno sentir parlare.
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6911 Messaggi

Inserito il - 23 dicembre 2011 : 21:48:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
io voglio il tasto "mi piace" anche qui sul forum

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 24 dicembre 2011 : 09:21:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
non capisco come leghi la mia frase all'omeopatia


Rileggi bene la mia frase e la frase che ho quotato.
Sto dicendo che il fatto che qualcuno si inventi fandonie inutili per venderti un prodotto non è solo possibile, è molto comune. Da Wanna Marchi alla farmacia al supermercato che vende prodotti "bio".

Citazione:
il discorso omeopatia è tutt'altra cosa, ci sono diverse scuole di pensiero, io credo sia del tutto inutile, altri credono sia miracolosa

Per carità, c'è anche chi crede agli omini verdi, ma il punto non è quello. E' stato scientificamente dimostrato più volte con diversi trial clinici in doppio cieco fatti con tutti i crismi che l'omeopatia non serve ad una cippa, se non a dare un effetto placebo molto costoso. Oltre, ovviamente, a fare arricchire i produttori a spese di cittadini che fossero scientificamente un po' più informati non cadrebbero in quelle trappole. Una bottiglietta con 20ml di acqua venduta a 15 euro: che margine hanno, 3000%? Scusa, ma più che truffa non saprei come chiamarla.

Citazione:
la farmacia prende quello che vende, non solo quello che è buono.

Cioè, le farmacie hanno il diritto di dimenticarsi bellamente dell'etica professionale (ossia, quello che dicevo sopra)?
Allora perchè non vendere delle anfetamine per dimagrire?

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

Martin.diagnostica
Utente Attivo

H. pylori



1582 Messaggi

Inserito il - 25 dicembre 2011 : 01:52:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Martin.diagnostica Invia a Martin.diagnostica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da chick80
[Allora perchè non vendere delle anfetamine per dimagrire?



Gia che con tutte le cassatine mangiate questa sera ne avrei molto bisogno cribbio :D

auguri

Facebook
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 25 dicembre 2011 : 12:09:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Uh... cassatine... se vuoi ti aiuto io a non ingrassare...

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina