Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 Qualifica tecnico di laboratorio
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie
Pagina Successiva

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione
Pagina: di 2

sole1409
Nuovo Arrivato



7 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2012 : 09:39:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sole1409 Invia a sole1409 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti,
sono laureata in biologia e mi hanno offerto un lavoro con contratto di apprendistato della durata di 4 anni(!) che alla fine mi darebbe la qualifica di tecnico di laboratorio (!) microbiologico e chimico. La mia domanda è: che ci faccio con questa qualifica? E' spendibile nel mondo del lavoro (a parte l'azienda stessa) e magari in qualche concorso pubblico?

Aspetto le vostre risposte perchè sono proprio confusa e nessuno finora ha saputo darmi una risposta!
Grazie

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6879 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2012 : 11:14:15  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ti pagano questo apprendistato?
Se sì, puoi anche pensare di farlo, se no...
Considera che non è un titolo valido per lavorare in ospedale pubblico, dove come tecnico puoi lavorare solo con la triennale il tslb e dopo concorso, però magari può essere utile per i lab di analisi ambientali/alimentari

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

sole1409
Nuovo Arrivato



7 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2012 : 13:57:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sole1409 Invia a sole1409 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A pagare pagano....poco ma pagano.
Certo però che tristezza una laurea magistrale per poi essere anche formalmente un tecnico di laboratorio....facevo molto meglio a studiare da TSLB!
Torna all'inizio della Pagina

ValeCGC
Utente



746 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2012 : 17:41:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ValeCGC Invia a ValeCGC un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sinceramente se fossi in te non mi lamenterei..se pensi a tutti i laureati a spasso o che fanno i fattorini piuttosto che i commessi o gli operatori di call center un posto come tecnico è una manna dal cielo!
cmq non credo che un apprendistato di 4 anni possa darti qualche qualifica, la qualifica te la danno i corsi universitari e basta. sei biologo o dottore magistrale in biologia, non sarai mai tecnico, ma 4 anni ti daranno una certa esperienza nell'ambito e magari ti permetteranno di trovare altro. chiaro che se tu vuoi solo fare ricerca allora cerca altro..cerca un dottorato, espatria e non fermarti a fare il tecnico, ma se vuoi lavorare fallo, a meno che il rimborso non sia di 100 euro al mese per 40 ore di lavoro settimanale su turni compresi i festivi e la festività :)
Torna all'inizio della Pagina

sole1409
Nuovo Arrivato



7 Messaggi

Inserito il - 08 novembre 2012 : 09:26:17  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sole1409 Invia a sole1409 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Infatti sono fortunata ad avere questa opportunità, dicevo solo che a volte si fanno strade più lunghe e difficili per raggiungere risultati a cui si poteva arrivare più velocemente in altro modo!
Cmq legalmente l'apprendistato serve proprio per arrivare ad avere una qualifica
Torna all'inizio della Pagina

ValeCGC
Utente



746 Messaggi

Inserito il - 08 novembre 2012 : 11:37:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ValeCGC Invia a ValeCGC un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
per un falegname che ha studiato da falegname sì, ma un biolgo è un biolgo non diventa tecnico di laboratorio facendo un apprendistato di 4 anni, diventa tecnico se prende la laurea come tecnico.
l'apprendistato è un modo come un altro per avere forza lavoro pagandola la metà ed allettarla con la promessa della qualifica (in casi come questo), può essere un valore aggiunto, ma non ti darà mai la possibilità di fare un concorso pubblico come tecnico.

lo studio poi non ti dà diritti, ti dà qualche possibilità, quindi non puoi sapere se facendo la strada più corta oggi avresti avuto lo stesso risultato, magari saresti stata disoccupata.
la fornero ha fatto girare le palle a tutta l'italia con la sua uscita infelice sui choosy, perchè lei non può permettersi di dire una cosa simile dopo aver sistemato la figlia come professore universitario a 38 anni, però il concetto è giusto, gente non tiratevela perchè avete una laurea, se trovate solo un posto in cui dovete lavare i pavimenti, lavate i pavimenti
tu hai 4 anni di apprendistato sicuri, niente ti vieta di mollare l'apprendistato se trovi di meglio, ma non starei nemmeno a farmi questioni se fossi in te, a meno che non sia appunto un posto in cui ti danno 100 euro al mese e lontano anni luce da casa tua.
Torna all'inizio della Pagina

tommasomoro
Utente Junior



358 Messaggi

Inserito il - 08 novembre 2012 : 18:42:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tommasomoro Invia a tommasomoro un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma un biolgo è un biolgo non diventa tecnico di laboratorio facendo un apprendistato di 4 anni, diventa tecnico se prende la laurea come tecnico.


secondo me la laurea in biologia dovrebbe essere sufficente per legge
per fare il tecnico

un dottorato puo' fare il tecnico o deve prendere la triennale ???
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6879 Messaggi

Inserito il - 08 novembre 2012 : 19:11:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
deve prendere la triennale

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

tommasomoro
Utente Junior



358 Messaggi

Inserito il - 09 novembre 2012 : 19:50:09  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tommasomoro Invia a tommasomoro un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ed ecco perche' sono contrario aglio ordini/ corporazioni e tutto cio' che ne consegue
Torna all'inizio della Pagina

Dearg-Due
Utente


Prov.: Firenze


1104 Messaggi

Inserito il - 10 novembre 2012 : 09:16:19  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dearg-Due Invia a Dearg-Due un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non c'entrano nulla gli ordini professionali, dovunque è così, anche nei paesi civili.
Quello che fa il tecnico (collaboratore) non può essere fatto da un dirigente.
Oltre al minor costo dei tecnici per le aziende e per i laboratori in generale, faccio anche notare che svariati anni fa i biologi non si degnavano di eseguire certe mansioni, ritenendole non all'altezza di cotanto prestigio da laureati, mentre ora con la fame di lavoro che c'è gli andrebbe invece pure bene.
Coerenza ragazzi, se si sceglie un percorso se ne accettano possibilità e limiti, anche se è dura.


Torna all'inizio della Pagina

roberta89tlb
Nuovo Arrivato



5 Messaggi

Inserito il - 11 novembre 2012 : 14:25:17  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di roberta89tlb Invia a roberta89tlb un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao...vorrei fare una domanda.. noi tecnici di laboratorio possiamo anche lavorare in ambulatori veterinari? cioè scusate l'ignoranza ma credo che ci siano delle persone che fanno le analisi cliniche agli animali..bhe quelle persone sono i veterinari stessi o sono dei tecnici? noi possiamo farlo?
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6879 Messaggi

Inserito il - 11 novembre 2012 : 16:00:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
non sono sicuro, ma credo che un tecnico possa lavorare ovunque come tecnico, anche non necessariamente biomedico

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

cidsmoke
Utente Junior



534 Messaggi

Inserito il - 11 novembre 2012 : 19:33:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cidsmoke Invia a cidsmoke un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si possiamo lavorare anche in laboratori veterinari anche se sono veramente pochi!E'vero che di veterinari ce ne sono molti ma è anche vero che di solito si tratta di piccoli centri, in cui le analisi che fanno se le fanno da sole, piuttoato che pagare una figura apposita!più facile è lavorare in istituti zooprofilattici!
Torna all'inizio della Pagina

roberta89tlb
Nuovo Arrivato



5 Messaggi

Inserito il - 11 novembre 2012 : 21:23:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di roberta89tlb Invia a roberta89tlb un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
cosa si fa in centri zooprofilattici?
Torna all'inizio della Pagina

cidsmoke
Utente Junior



534 Messaggi

Inserito il - 12 novembre 2012 : 08:16:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cidsmoke Invia a cidsmoke un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
tutto quello che riguarda la salute animale e il controllo di alimenti!ti posso dire quello che ho fatto io:
-analisi chimico fisica del latte
-analisi alimenti vari(formaggio,carne,prodotti ittici ecc ecc)le analisi sono dal punto di vista microbiologico ma anche chimico,come ad esempio la ricerca di pesticidi o aflatossine!
-analisi sangue bovini,suini ecc si trattava sopratutto di analisi parassitologiche e virologiche per accetare che negli allevamenti non ci fossero epidemie!!
Ma a seconda dei centri l'attività può anche essere molto diversa!
Torna all'inizio della Pagina

roberta89tlb
Nuovo Arrivato



5 Messaggi

Inserito il - 12 novembre 2012 : 12:03:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di roberta89tlb Invia a roberta89tlb un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ho capito...grazie! io mi dovrei laureare a marzo.....spero di trovare qualcosa,anche in laboratori privati,non so...anche gratis,per fare esperienza almeno all'inizio....poi cavolo in tutta italia non c'è un laboratorio privato che prende??? uff.....
Torna all'inizio della Pagina

tommasomoro
Utente Junior



358 Messaggi

Inserito il - 12 novembre 2012 : 12:23:59  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tommasomoro Invia a tommasomoro un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Dearg-Due

Non c'entrano nulla gli ordini professionali, dovunque è così, anche nei paesi civili.
Quello che fa il tecnico (collaboratore) non può essere fatto da un dirigente.
Oltre al minor costo dei tecnici per le aziende e per i laboratori in generale, faccio anche notare che svariati anni fa i biologi non si degnavano di eseguire certe mansioni, ritenendole non all'altezza di cotanto prestigio da laureati, mentre ora con la fame di lavoro che c'è gli andrebbe invece pure bene.
Coerenza ragazzi, se si sceglie un percorso se ne accettano possibilità e limiti, anche se è dura.






mi sa che Dearg-Due e' uno di quelli che non e' stato capace di finire una quinquennale e' si e' buttato sulla triennale

se e' cosi' sicuro di se non dovrebbe avere paura della concorrenza meritocrazia

visto che gli ordini servono a proteggere i peggiori !!!
Torna all'inizio della Pagina

Dearg-Due
Utente


Prov.: Firenze


1104 Messaggi

Inserito il - 12 novembre 2012 : 13:31:16  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dearg-Due Invia a Dearg-Due un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
mi sa che Dearg-Due e' uno di quelli che non e' stato capace di finire una quinquennale e' si e' buttato sulla triennale

se e' cosi' sicuro di se non dovrebbe avere paura della concorrenza meritocrazia

visto che gli ordini servono a proteggere i peggiori !!!


Ti sa male, visto che sono un ricercatore, e nemmeno iscritto all'ONB perchè non ne ho bisogno.
Però ho l'onestà di riconoscere che vi sono percorsi di studio che portano a professioni diverse, e che quella "superiore" non deve necessariamente inglobare quella "inferiore".
Se si vuol fare il TSLB si segua il CdL apposito, altrimenti si faccia quello che si vuole senza poi lamentarsi se non si trova lavoro.
Se tu sei un Biologo con "la quinquennale" datti da fare per trovare un posto consono al tuo livello.
Altrimenti studiavi di meno e facevi il Tecnico senza piagnucolare tanto.


Torna all'inizio della Pagina

Tiche
Nuovo Arrivato



76 Messaggi

Inserito il - 12 novembre 2012 : 14:00:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tiche Invia a Tiche un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma scusate un qualifica di tecnico microbiologico/chimico non è un semplice diploma di maturità..? Tra l'altro di un professionale?
Tipo:
http://www.agrariogr.eu/index.php?option=com_content&view=article&id=34&Itemid=31

Tu come saresti assunta?
Diplomato? Laureato?
Per i concorsi penso non serva proprio a nulla dal momento che di solito chiedono il diploma/laurea "giusto" e basta...
Forse fa CV ma anche qui, dipende dall'inquadramento che ti danno...

Secondo la mia modesta opinione a livello di titoli non ti da proprio niente in più però se ti pagano e non trovi niente di meglio...io lo farei!
Torna all'inizio della Pagina

sole1409
Nuovo Arrivato



7 Messaggi

Inserito il - 13 novembre 2012 : 14:18:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sole1409 Invia a sole1409 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Tiche

Ma scusate un qualifica di tecnico microbiologico/chimico non è un semplice diploma di maturità..? Tra l'altro di un professionale?
Tipo:
http://www.agrariogr.eu/index.php?option=com_content&view=article&id=34&Itemid=31

Tu come saresti assunta?
Diplomato? Laureato?
Per i concorsi penso non serva proprio a nulla dal momento che di solito chiedono il diploma/laurea "giusto" e basta...
Forse fa CV ma anche qui, dipende dall'inquadramento che ti danno...

Secondo la mia modesta opinione a livello di titoli non ti da proprio niente in più però se ti pagano e non trovi niente di meglio...io lo farei!



Sinceramente è proprio perchè la "qualifica" è data solitamente da un istituto superiore che mi "rode" questo contratto!
Torna all'inizio della Pagina

tommasomoro
Utente Junior



358 Messaggi

Inserito il - 13 novembre 2012 : 18:36:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tommasomoro Invia a tommasomoro un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Dearg-Due

Citazione:
mi sa che Dearg-Due e' uno di quelli che non e' stato capace di finire una quinquennale e' si e' buttato sulla triennale

se e' cosi' sicuro di se non dovrebbe avere paura della concorrenza meritocrazia

visto che gli ordini servono a proteggere i peggiori !!!


Ti sa male, visto che sono un ricercatore, e nemmeno iscritto all'ONB perchè non ne ho bisogno.
Però ho l'onestà di riconoscere che vi sono percorsi di studio che portano a professioni diverse, e che quella "superiore" non deve necessariamente inglobare quella "inferiore".
Se si vuol fare il TSLB si segua il CdL apposito, altrimenti si faccia quello che si vuole senza poi lamentarsi se non si trova lavoro.
Se tu sei un Biologo con "la quinquennale" datti da fare per trovare un posto consono al tuo livello.
Altrimenti studiavi di meno e facevi il Tecnico senza piagnucolare tanto.






ho capito Dearg-Due insegna in un corso di laurea per TSLB oppure
fa il sindacalista.......... nel pubblico ovviamente
ma ti pare che Però ho l'onestà di riconoscere che vi sono percorsi di studio che portano a professioni diverse, e che quella "superiore" non deve necessariamente inglobare quella "inferiore".

e quando sono finiti tutti i posti da biologo che si fa
ha ho capito si licenzia Dearg-Due che e si assume un biologo
fresco che ha piu' conoscenze !!!!!!!!!!

fatto risolto il problema !!!!!!!!!!!
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6879 Messaggi

Inserito il - 13 novembre 2012 : 22:27:30  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
tommasomoro, primo e ultimo avviso, stop al flame.

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

ValeCGC
Utente



746 Messaggi

Inserito il - 14 novembre 2012 : 13:12:17  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ValeCGC Invia a ValeCGC un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sole che dirti...se ti rode tanto fare "solo" il tecnico allora non farlo, lascia il posto a qualcuno che lo vuole fare davvero e stai a casa ad aspettare di meglio, oppure vai a fare la promoter o la commessa
come ho già detto la laurea non dà dei diritti, se si aspetta solo il posto "degno" del proprio titolo si resta a casa a fare i disoccupati a vita, io poi non vedo cosa ci sia di male a fare un lavoro per cui non sarebbe necessaria una laurea o una magistrale, non trovo che sminuisca nessuno
Torna all'inizio della Pagina

sole1409
Nuovo Arrivato



7 Messaggi

Inserito il - 14 novembre 2012 : 16:14:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sole1409 Invia a sole1409 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da ValeCGC

sole che dirti...se ti rode tanto fare "solo" il tecnico allora non farlo, lascia il posto a qualcuno che lo vuole fare davvero e stai a casa ad aspettare di meglio, oppure vai a fare la promoter o la commessa
come ho già detto la laurea non dà dei diritti, se si aspetta solo il posto "degno" del proprio titolo si resta a casa a fare i disoccupati a vita, io poi non vedo cosa ci sia di male a fare un lavoro per cui non sarebbe necessaria una laurea o una magistrale, non trovo che sminuisca nessuno



ti assicuro che non sono per nulla "choosy,non mi manca la voglia di lavorare e non sto ad aspettare il posto "degno"!Dopo la laurea ho fatto tirocini e stage senza vedere un euro di rimborso spese e contratti a progetto da 400 € al mese!!! E a parte questo non c'è assolutamente niente di male a fare un lavoro per il quale non serve una laurea...però farsi sfruttare facendo un lavoro di responsabilità pagato poco con la scusa dell'apprendistato che deve portarti ad una pseudo qualifica è piuttosto frustrante, anche perchè, checchè ne dica il ministro Fornero con questa storia che se hai bisogno di lavorare ti adatti tra poco torniamo alla schiavitù visto che dobbiamo ringraziare e venerare chi ci prende a lavorare senza permetterci di criticare modalità di contratti e condizioni di lavoro (e mi riferisco a tutti i lavori possibili e immaginabili, non solo nel nostro campo)!
Torna all'inizio della Pagina

tesla
Utente

tesla



752 Messaggi

Inserito il - 20 novembre 2012 : 09:28:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tesla  Rispondi Quotando
http://www.quotidianosanita.it/lavoro-e-professioni/articolo.php?articolo_id=11989

Torna all'inizio della Pagina

ValeCGC
Utente



746 Messaggi

Inserito il - 21 novembre 2012 : 14:18:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ValeCGC Invia a ValeCGC un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
cara sole, se hai bisogno di lavorare TI ADATTI, come è sempre stato a meno che tu non possa farti mantenere. il lavoro del tecnico apprendista non è un lavoro di responsabilità, non ti fanno firmare analisi, ti fanno mettere campioni in attrezzature che fanno tutto da sè o usare kit, perchè tutti i metodi devono essere standardizzati. gli stage a 0 euro li abbiamo fatti tutti, e i lavori sottopagati pure, personalmente 400 euro al mese li prendevo facendo la commessa 40 ore a settimana festivi e festività incluse, tornando a casa anche alle 23 e 30 e spesso senza riposi e saltando le pause, e ne prendevo anche meno quando andavo a pulire cessi....quindi meglio prenderli lavorando in laboratorio non ti pare!?
se non ti va di fare il tecnico non farlo, ripeto, lascia il posto a chi lo vuole davvero e fine. se non vuoi fare la schiava responsabile...fatti mantenere dai tuoi finchè non trovi qualcosa che ti soddisfa, ma la vita non è fatta solo di cose soddisfacenti, anzi la maggior parte delle cose che succedono non lo sono, quindi per quanto nella sua posizione la fornero sia da schiaffeggiare, ha comunque pienamente ragione e le persone che fanno questioni sul lavoro che riescono a trovare, quando milioni di italiani giovani e vecchi ci mettono ANNI per trovare un impiego precario, a me fanno sinceramente venire la nausea.
buona fortuna
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina