Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Microbiologia e Immunologia
 Curva di crescita batterica su OD / viable cells
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Microbiologia & Immunologia: Relazioni Blog InsideMicro Protocolli Siti di Microbiologia e Immunologia Ultimo notizie

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

Selenocisteina
Nuovo Arrivato

lucy


64 Messaggi

Inserito il - 10 novembre 2012 : 14:21:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Selenocisteina Invia a Selenocisteina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Domanda che secondo me è ignorantissima, alla quale però non so dare un risposta molto certa autonomamente...

Prendendo una curva di crescita tipo questa (http://gmg.xoom.it/Microonline/CrescitaMetabolismoBatteri/Immagine4.jpg , l'immagine è presa dal Brock).

Penso che queste due curve siano riferite alla stessa coltura, ma la forma di quella misurata sull'OD e di quella fatta con la conta cellulare sono diverse. Ok, la pendenza in fase esponenziale è la stessa, ma, per esempio, l'incremento nell'OD inizia a un tempo maggiore e anche l'ingresso nella fase stazionaria è successivo.

La mia domanda è: la causa delle differenze è che l'OD misura anche la variazione di dimensione delle cellule, senza che necessariamente queste si siano divise, e la presenza di detriti cellulari/cellule morte? Ma oltre a ciò (sempre che sia corretto), c'è altro che fa la differenza?

Perdonate l'ignoranza.

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6770 Messaggi

Inserito il - 10 novembre 2012 : 14:27:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
l'immagine non è accessibile. Se l'hai uploadata puoi rifarlo qui tranquillamente senza appoggiarti a servizi esterni

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

Selenocisteina
Nuovo Arrivato

lucy



64 Messaggi

Inserito il - 10 novembre 2012 : 15:00:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Selenocisteina Invia a Selenocisteina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
No, l'ho presa da google images e l'ho linkata perché era troppo grande. Io riesco a vederla, ma forse non permette l'hotlinking, perciò vi linko la pagina in cui è contenuta: http://gmg.xoom.it/Microonline/CrescitaMetabolismoBatteri/CrescitaMetabolismoBatteri.htm (mi riferisco alla figura in fondo) :)

Se non è ancora visibile la uploado!
Torna all'inizio della Pagina

GFPina
Moderatore

GFPina

Città: Milano


8380 Messaggi

Inserito il - 10 novembre 2012 : 16:42:19  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Giuliano652

l'immagine non è accessibile.

Strano io la vedo benissimo, non è allegata al messaggio ma è un link esterno, cliccandoci sopra a me si apre.
(è un po' grande per inserirla direttamente così nel messaggio però)

Comunque per rispondere alla domanda.
Con la turbidimetria (OD) misuri la "biomassa" mentre con la conta vitale misuri le cellule vive, questa è la differenza sostanziale.
Misurando le OD avrai un minimo di background, quindi vedi che la curva verde parte un po' più alta rispetto alla rossa.
Poi hai il periodi di lag in cui le cellule non si dividono, quindi le OD rimandgono uguali e la conta vitale è bassa (praticamente la curva rossa non è ancora partita) finita la fase di lag c'è la fase esponenziale in cui le cellule si duplicano, la curva verde sale esponenzialmente e la curva rossa finalmente parte e anche questa parte esponenzialmente, se ci fai caso la rossa parte dove finisce la fase di lag.
Poi hai la fase stazionaria e più o meno le curve si equivalgono.
Infine hai la fase di morte cellulare, ovviamente con la conta vitale conti le cellule vive, quindi vedi una diminuzione marcata. Con le OD come ti dicevo conti la biomassa, quindi se le cellule sono morte, ma sono ancora intere, la biomassa non cambia, solo quando le cellule si lisano in seguito alla morte hai una diminuzione della densità ottica e quindi vedi la curva scendere.
Le differenze fondamentali sono queste.
Poi tieni anche presente che fondamentalmente stai comparando due metodi diversi, che differiscono proprio dal punto di vista pratico, quindi un po' di differenze sono dovute anche a quello. Infine nello stesso grafico hai la stessa ascissa ma le ordinate son divese per le due curve, quindi in realtà le curve possono anche un po' diverse anche in base alla scala che scegli per le due ordinate.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina