Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Farmacologia e Chimica Farmaceutica
 Dopo il liceo delle scienze umane...studiare chimica?
 Nuova Discussione  Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

aria97
Nuovo Arrivato



20 Messaggi

Inserito il - 23 luglio 2016 : 11:44:17  Mostra Profilo Invia a aria97 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' così una pazzia pensare una cosa simile?
Un anno e mezzo fa ho ripreso chimica da sola,autonomamente,studiando dai libri del liceo scientifico del mio ragazzo ed è accaduta una cosa che non avevo considerato...mi sono appassionata!!!
Studiavo i capitoli,svolgevo dietro tutti gli esercizi,approfondivo,insomma mi ha aperto la mente in un modo assurdo e mi ha anche fatta avvicinare a materie come matematica e fisica che odio.
Ecco matematica e fisica,due miei problemi.
Se da un lato mi dico che non posso non considerare questa mia capacità di applicare me stessa nello studio di una materia simile....dall'altro lato mi dico che ad una facoltà come chimica non potrò mai farcela per la matematica e la fisica.

A volte mi innervosisco moltissimo perché ho capito di aver sbagliato,di essere stata incosciente quando mi sono iscritta a quella scuola,ma stento a credere che il mio futuro è davvero già scritto.

Oggi ho letto gli argomenti da trattare negli esami di chimica fisica...in quel momento mi son detta "basta devo darmi l'opportunità di considerare almeno l'idea,seppur folle, di iscrivermi a chimica".
Ebbene si,perchè pure se continuo a fare esercizi,ripetizioni ecc tutti i giorni neanche ci pensavo mai ad una cosa simile.
E' come una sorta di desiderio innominabile.

Contemporaneamente però rido di me stessa e sono consapevole che lo state facendo anche voi che leggete e magari sudiate "la vera chimica".
Penso che sono un'incosciente:dove potrò andare mai con le basi che ho?
Scusatemi se vi ho disturbato con le mie farneticazioni.

P.S
Secondo voi cosa dovrei fare?
Qualcuno ha alle spalle una situazione lontanamente simile alla mia?

Io comunque sono appassionata anche di biologia,ho già finito la preparazione di biologia per i test e uno dei percorsi di studi che mi affascina è frequentare Scienze biologiche+Neurobiologia o Biologia applicata alla ricerca biomedica.
Solo che chimica è una sorta di punto interrogativo.
C'è anche ctf nei miei pensieri,però penso che chimica possa darmi una preparazione più completa.
Inoltre io considero l'idea di andare all'estero in futuro...e francamente l'idea di frequentare un corso di studi che ha un titolo che non è riconosciuto nel resto del mondo e sono solo una "farmacista",insomma questa cosa non è che mi entusiasma molto(almeno questo è quello che ho potuto capire leggendo su Forum vari).
Ho bisogno di un aiuto per capire...davvero...

aria97
Nuovo Arrivato



20 Messaggi

Inserito il - 23 luglio 2016 : 11:46:36  Mostra Profilo Invia a aria97 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho fatto un casino...credo di aver sbagliato la discussione in cui ho inserito il mio messaggio.
Scusatemi :(
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6561 Messaggi

Inserito il - 23 luglio 2016 : 14:32:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io ho un contatto su facebook che ho conosciuto all'università, è un fisico, credo sia un ricercatore ormai (è tanto che non lo sento), so che ha fatto un PhD in fisica nucleare. Ha fatto il liceo classico.
Se vuoi fare chimica falla, avrai qualche cosa da recuperare all'inizio al massimo, ma nessuno è nato imparato

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?

Giuliano Parpaglioni
Biologo Nutrizionista
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-14 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina