Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 Laurea Biologia - strutture pubbliche [no specializzazione]
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie

Tag   biologia    asl    enti pubblici    specializzazione    tecnico  Aggiungi Tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

syd
Nuovo Arrivato



27 Messaggi

Inserito il - 22 settembre 2016 : 19:58:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di syd Invia a syd un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Buonasera, ho un dubbio che mi porto dietro da tempo: attualmente sto svolgendo un volontariato presso l'ASL come tecnico della prevenzione collettiva; ben sapendo che come biologo posso lavorare in un ente pubblico solo con la specializzazione (ma non posso permettermi altri anni senza lavorare), posso restare magari inquadrato diversamente?

Grazie.

ps. i tecnici sono semplici diplomati; capisco che erano altri tempi, però si è passato da un eccesso all'altro.

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6925 Messaggi

Inserito il - 23 settembre 2016 : 08:50:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
senza specializzazione non c'è modo di lavorare nel pubblico a meno che non si abbia un titolo da tecnico (es. TSLB). Alternativa: trovare un IRCCS e sfruttare borse di studio per la ricerca, ma è una serie infinita di contratti a tempo

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

aria97
Nuovo Arrivato



20 Messaggi

Inserito il - 25 settembre 2016 : 17:15:46  Mostra Profilo Invia a aria97 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scritto da MolecularLab Mobile

Che cosa deprimente,un tlb può stare nel laboratorio pubblico con una triennale mentre un biologo che ha fatto biologia sanitaria...no!
A volte mi chiedo perché cavolo creano tutti questi corsi di laurea...non lo so all'estero che situazione c'è ma,secondo me,in Italia ci sono decisamente molte facoltà e poche possibilità lavorative.
Torna all'inizio della Pagina

syd
Nuovo Arrivato



27 Messaggi

Inserito il - 26 settembre 2016 : 19:53:14  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di syd Invia a syd un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
questa cosa non la capirò mai...

forse perchè i TLB sono pochi quindi non creano un parapiglia nei concorsi... ammettessero i biologi nei concorsi pubblici, si scatenerebbe l'inferno.

Ma fondamentalmente c'è un perchè non abbiamo accesso nel pubblico?
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6925 Messaggi

Inserito il - 26 settembre 2016 : 20:06:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
è molto semplice: la nostra è una laurea culturale, non tecnica. Non ci insegnano un mestiere, ci insegnano una materia. Il TSLB invece è prima di tutto un sanitario e poi è un tecnico, quindi formato per lavorare solo e soltanto in quell'ambito.
Fossi in un qualsiasi dirigente, non avrei dubbi su chi assumere in caso di bisogno.

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

Andre85
Nuovo Arrivato



63 Messaggi

Inserito il - 27 settembre 2016 : 11:04:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andre85 Invia a Andre85 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Recentemente il rappresentante nazionale dei TLB ha mosso l'idea di una riforma in toto dei corsi TLB/Biologia/Biotec, questo perché la figura di TLB sta ormai sparendo nel panorama sanitario nazionale. Intendo il tecnico classico, volgarmente definito "carica provette". Purtroppo l'Università è indietro anni luce e non riesce a fornire dei corsi adeguati ai tempi, la laurea in biologia è da rifondare così come le specializzazioni laboratoristiche. In questi ultimi dieci anni si è assistito ad una rivoluzione tecnologica che ha sconvolto il vecchio sistema diagnostico e di ricerca. I TLB chiedono autonomia decisionale anche fuori dal loro ambito tecnico, cosa per me impraticabile perché la loro non è una laurea ma un diploma tecnico e i biologi chiedono di poter fare i tecnici, questo è un cortocircuito preoccupante delle professioni all'interno del SSN e dell'Università. La cecità decennale sulla questione ha irrimediabilmente condotto al caos.
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6925 Messaggi

Inserito il - 27 settembre 2016 : 11:34:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
grazie ONB per aver chiuso gli occhi su queste faccende, direi.

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

aria97
Nuovo Arrivato



20 Messaggi

Inserito il - 29 settembre 2016 : 21:02:27  Mostra Profilo Invia a aria97 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Andre85

Recentemente il rappresentante nazionale dei TLB ha mosso l'idea di una riforma in toto dei corsi TLB/Biologia/Biotec, questo perché la figura di TLB sta ormai sparendo nel panorama sanitario nazionale. Intendo il tecnico classico, volgarmente definito "carica provette". Purtroppo l'Università è indietro anni luce e non riesce a fornire dei corsi adeguati ai tempi, la laurea in biologia è da rifondare così come le specializzazioni laboratoristiche. In questi ultimi dieci anni si è assistito ad una rivoluzione tecnologica che ha sconvolto il vecchio sistema diagnostico e di ricerca. I TLB chiedono autonomia decisionale anche fuori dal loro ambito tecnico, cosa per me impraticabile perché la loro non è una laurea ma un diploma tecnico e i biologi chiedono di poter fare i tecnici, questo è un cortocircuito preoccupante delle professioni all'interno del SSN e dell'Università. La cecità decennale sulla questione ha irrimediabilmente condotto al caos.



Ma allora se i Tlb vogliono diventare biologi a questo punto mi sembra abbastanza logico eliminare questo corso di laurea e permettere ai biologi con la specialistica in biologia sanitaria di partecipare ai concorsi pubblici (gli aspiranti tlb andrebbero lì).
Visto che i Tlb sono la minoranza,si farebbe prima se quest'ultimi si iscrivessero direttamente alla triennale di biologia molecolare o scienze biologiche ad indirizzo fisiopatologico.
In questo modo non si creano dal nulla tante figure per fare la stessa cosa...bah.
E poi mi vien da pensare che questa sia la solita trovata made in Italy fatta per risolvere con le pezze una disoccupazione e una crisi agli sgoccioli.."dai creiamo una triennale di tlb così paghiamo tecnici e non persone con una vasta preparazione in materia" a volte nella mia beata ignoranza penso che la cosa sia andata proprio così.
Che poi è anche giusto mettersi nei panni dei tlb,perché dovrebbero essere tecnici a vita e destinati ad un lavoro di manutenzione e non di evoluzione professionale?
Qualche ateneo ha permesso a quest'ultimi di conseguire una magistrale di biotecnologie....e ai biotecnologi chi ci pensa?
Perché un biotecnologo con la triennale più specialistica in biotecnologie mediche non può essere in grado di svolgere le mansioni di un tlb mentre un tlb può fare entrambe le cose?
È assurdo inconcepibile,ma come è possibile che la società permette una cosa simile!!!!!
Torna all'inizio della Pagina

Andre85
Nuovo Arrivato



63 Messaggi

Inserito il - 30 settembre 2016 : 11:11:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Andre85 Invia a Andre85 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao, la situazione è molto complessa e ingarbugliata. L'idea che mi sono fatto è che l'esclusione dei laureati in biologia dai ruoli di Tecnico (e relativa carriera) nel SSN sia coincisa con una precisa volontà di tutelare chi era già entrato nel ruolo precedentemente. Hanno promosso a dirigente chi era biologo laboratorista e fatto entrare i nuovi TLB, parlo del '92 quando ci fu l'istituzione dell'obbligo della specialità per fare i dirigenti ma ci fu la sanatoria per i biologi già dentro. Purtroppo quando si tutelano pochi a discapito di molti i risultati alla lunga vengono fuori, guerre infinite tra medici/tlb/biologi/biotec. Ed è tutta colpa degli ordini che non hanno fatto il loro dovere.
Torna all'inizio della Pagina

aria97
Nuovo Arrivato



20 Messaggi

Inserito il - 30 settembre 2016 : 12:57:17  Mostra Profilo Invia a aria97 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Andre85
Ed è tutta colpa degli ordini che non hanno fatto il loro dovere.



Si dovrebbe modificare tutto radicalmente,ma non si farà mai nulla.
Conviene andar via a chi vive questa situazione.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina