Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 Poliambulatorio Nutrizione
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

laviadellavirtu
Nuovo Arrivato



51 Messaggi

Inserito il - 05 ottobre 2016 : 12:06:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di laviadellavirtu Invia a laviadellavirtu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti ed in particolare all'espertissimo Giuliano ;))

Dunque, abbiamo gia discusso di quanto segue piu volte ma vorrei un attimo essere sicuro su una cosa.

Sto per iniziare lavorare in un poliambulatorio come nutrizionista.

Siccome è il primo lavoro da libero professionista mi occorre conoscere i tempi pratici per ottenere tutti certificati e le delibere per sedermi e stilare diete.

recupero una conversazione passata con Giuliano

1) ENPAB 1300 annui minimo. Poi dipende da te: il 14% del reddito e il 4% del fatturato a conguaglio. significa 1300 e poi anche il 14% del reddito e 4% del fatturato a conguaglio?

2) L'irpef non si paga sotto i 5000 euro l'anno di reddito. E se ho un reddito maggiore si spera, in un anno?

3) commercialista anche più di 1000, se non sei nei minimi. Io ho un amico che conosco da una vita e mi chiede 300 nel regime forfettario.
Che cosa vuol dire minimi e forfettario?? considera che sono alle prime armi.

TUTTO QUESte tasse sono dunque obbligatorie per lavorare in un poliambulatorio?

ce ne sono altre da tenere a mente???

Ma porca miseria in un anno sono circa 4000 euro( considerando anche irpef se esiste)
E quando prenderò in affitto un locale tutto per me) 8000 euro annui.

Dunque bisogna fare 25000 euro l'anno ......

25000- 8000 di tasse = 1400 circa al mese....

UN'ultima cosa ragazzi...

Se si volesse fare il nutrizionista all'estero come ci si comporta???
stesse identiche tasse da pagare???

La laurea in biologia e master bastano?

Grazie

jinx
Utente Junior



199 Messaggi

Inserito il - 05 ottobre 2016 : 22:18:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di jinx Invia a jinx un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Con i numeri di cui parli le spese sono circa queste:
- ordine all incirca 300 il primo anno e oltre i 100 i seguenti
- assicurazione 150 euro circa
- enpab almeno 2500-3000 euro
- commercialista forfettario, cioè il tuo regime, 300 euro
- tasse 15% del fatturato
- locale 8000 euro

Se fai 25000 euro. All'incirca hai 15000 euro di spese. + Elettrodi, beni di consumo, benzina e similari - detrazioni varie. Non dovrei aver sbagliato ma aspettiamo giuliano.

quindi circa 833 euro/mese. Direi che il business plan non sta proprio in piedi
Torna all'inizio della Pagina

jinx
Utente Junior



199 Messaggi

Inserito il - 05 ottobre 2016 : 22:26:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di jinx Invia a jinx un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Secondo me ha senso il locale in proprio con i numeri di 70000-100000 euro l'anno in città e 40000-60000 in provincia, se no è un nonsense
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6923 Messaggi

Inserito il - 06 ottobre 2016 : 09:21:28  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
1) no. Quest'anno la quota da dare all'ENPAB è del 14%, il prossimo anno sarà del 15%, come soggettivo e 2-4% come integrativo a seconda del destinatario delle fatture (pubblico o privato). Quei 1300 euro sono compresi in queste percentuali: il prossimo anno verserai a conguaglio - relativo a quest'anno - quello che manca tra i 1300 euro che hai versato quest'anno e il risultato delle percentuali dette prima. Il totale che versi all'anno è dato da minimi dell'anno in corso + conguagli per l'anno passato.

1bis) NON SONO TASSE. Stai mettendo da parte la tua pensione

2) dipende dal tuo regime fiscale

3) l'ENPAB offre un commercialista gratuitamente se si è nel regime dei minimi o forfettario.
Il regime dei minimi è quello che hanno le persone che hanno aperto per la prima volta la p. IVA entro il 31/12/2015, dura 5 anni o fino a 35 anni d'età e fa pagare un 5% di IRPEF. Il regime forfettario parte dal primo gennaio dell'anno successivo, non ha durata massima di tempo e fa pagare il 15% del reddito di IRPEF. Il tetto massimo per entrambi è di 30000 euro l'anno (reddito per i minimi, parcelle per il forfettario), per i minimi il reddito IRPEF si calcola su fatturato - spese - cassa, mentre per il forfettario corrisponde al 78% della parcella (quindi senza considerare i bolli e il 4%) - la cassa versata durante l'anno

20000 euro di fatture (esclusi per comodità bolli) e 3000 euro versato alla cassa durante l'anno solare
IRPEF:
20000 / 100 * 78 = 15600
15600 - 3000 = 12600
12600 / 100 * 15 = 1890

ENPAB
20000 / 100 * 4 = 800 di contributivo
12600 / 100 * 14 = 1764 di soggettivo
103 euro di contributo di maternità
una parte di questi li hai già versati con i minimi, l'altra parte arriverà con i conguagli dell'anno prossimo

Se non ho toppato i conti dovrebbero essere questi.

Assicurazione 150-200 euro, POS costi variabili, affitto costi variabili (io pago una percentuale in un centro polispecialistico).

L'ENPAB non è una tassa, è la nostra pensione, la maggior parte dei soldi che gli dai va finire sul tuo montante e costituisce quel che avrai alla fine della carriera, più gli dai e più starai bene durante la vecchiaia.

Non ho idea di come funzioni all'estero

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

laviadellavirtu
Nuovo Arrivato



51 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2016 : 21:11:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di laviadellavirtu Invia a laviadellavirtu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie Giuliano .

Chiarissimo come sempre ! L'unica cosa che non ho copito nell'esempio sono i 3000 euro.all'enpab devo dare il 14% il 2% e in più 3000 euro durante l'1anno? Si prendono tutto loro :(((
Per il resto tutto ok!!
quanto tempo passa per essere in regola con tutto e promuoverti in ambulatorio ?
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6923 Messaggi

Inserito il - 08 ottobre 2016 : 23:32:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
all'enpab devi dare il 14% del reddito + il 2 o 4% del fatturato (a seconda del cliente, pubblico o privato) + 103 euro di contributo di maternità. Una parte di queste percentuali le dai nell'anno in corso con i minimi, la restante la dai l'anno successivo con i conguagli. Ovviamente se consideri un solo anno solare, ad esempio gennaio-dicembre 2016, darai i minimi del 2016 e i conguagli del 2015, che nell'esempio vanno a fare insieme quei 3000 euro che poi toglierai dal conteggio del tuo reddito di quest'anno.

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina