Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 Differenza tra la professione di dietista e di biologo nutrizionista
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

Bene08
Nuovo Arrivato



13 Messaggi

Inserito il - 29 gennaio 2018 : 22:17:42  Mostra Profilo Invia a Bene08 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scritto da MolecularLab Mobile

Ciao a tutti, potreste spiegarmi in cosa differisce l'attività lavorativa del dietista da quella del biologo nutrizionista? Le differenze tra pubblico e privato le so già, ma vorrei proprio capire ciò di cui si occupano quotidianamente in cosa è differente. Grazie

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6664 Messaggi

Inserito il - 30 gennaio 2018 : 08:58:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
non c'è nessuna differenza se non che il dietista "elabora, formula ed attua le diete prescritte dal medico e ne controlla l’accettabilità da parte del paziente" (fonte: DM 2/4/01 MIUR – Suppl. Ord. alla G.U. n.128 del 5/6/2001, all.3, classe 3)

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-14 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina