Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Microbiologia e Immunologia
 PCR vs. colture cellulari
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Microbiologia & Immunologia: Relazioni Blog InsideMicro Protocolli Siti di Microbiologia e Immunologia Ultimo notizie

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

stebio81
Nuovo Arrivato


Città: genova


2 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2007 : 11:16:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di stebio81 Invia a stebio81 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao a tutti, ho un problemino da risolvere: ho necessità di determinare la sensibilità analitica di una rt-PCR real time per influenza e rsv.
sul data sheet del kit utilizzato mi viene determinata come <0.05 PFU.
sapete mica se esiste un qualcosa per "convertire" questo valore in numero di copie di RNA?
ho guardato su pubmed ma ho trovato solo lavori un po confusi..

se qualcuno ha qualche idea...

grazie!

Gst
Utente Junior


Prov.: Roma
Città: Ariccia


143 Messaggi

Inserito il - 24 aprile 2007 : 22:15:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gst Invia a Gst un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scusa Stebio, sicuramente c'è qualcosa (più di qlcosa)che mi sfugge

Innanzitutto, cosa si intende cn per influenza e rsv?...

Inoltre, PFU nn sta per unità formanti placca??cosa c'entra cn la sensibilità analitica della tua PCRSta ad indicare che trasformando cn il prodotto di pcr(che è DNA, perchè è una rt!) otterresti <0,05 PFU...?!ma per qnto prodotto di PCR cn cui andresti a trasformare?
nn so se mi sn spiegata...

grazie dei chiarimenti

Ascoltami con gli occhi...
Torna all'inizio della Pagina

Bernardi
Nuovo Arrivato

Prov.: Siena
Città: Siena


14 Messaggi

Inserito il - 09 maggio 2007 : 15:28:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Bernardi Invia a Bernardi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
salve prima di tutto non mi sempre proprio che il virus respiratorio sinciziale il virus influenza formino placche... non sono Batteri!!!!perciò ti consiglio di fare delle prove di real time PCR o RT-PCR semiquantitativa con 1 2 4 ... UE (unità emoagglutinanti) o qualsiasi altra conc di virus tu abbia dei rispettivi virus e poi vai a vedere a quale ciclo compaiono le curve alle diverse diluizioni, ti dico che nel mio apparecchio real time la simgola copia si vede al ciclo 39 (CT 39)
ciao da Siena
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6812 Messaggi

Inserito il - 09 maggio 2007 : 21:32:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
i batteri formano colonie, i virus placche.

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

Bernardi
Nuovo Arrivato

Prov.: Siena
Città: Siena


14 Messaggi

Inserito il - 10 maggio 2007 : 18:34:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Bernardi Invia a Bernardi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
scusami giuliano sono deficiente ma davvero il virus respiratorio sinciziale e l'influenzale formano placche? praticamente se lo coltivo su cellule MDCK al microscopio vedo placche?
sono veramente ignorante
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6812 Messaggi

Inserito il - 10 maggio 2007 : 21:14:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
non ho mai usato RSV su MDCK ma, se sono compatibili, mettendo al posto del mezzo di coltura l'agar per non far diffondere il virus si può vedere che ci sono dei punti vuoti nel monostrato, lì è dove il virus ha fatto danni alle cellule, essendoci l'agar non diffonde dappertutto ma solo intorno: quelle sono le placche. Inoltre non ho mai fatto le placche di influenza, ma suppongo si possa fare facilmente: le MDCK sono permissive. Ma qui si rientra nell'altro thread che hai fatto, semmai proseguo lì.

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina