Home > News > stam
Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Notizie di stam

Nuove cure contro linfomi e leucemie linfatiche
I progressi nella terapia delle patologie linfoproliferative ed i risultati di una nuova tecnica di trapianto di cellule staminali emopoietiche da donatore familiare
Percentuali di guarigione sempre pi¨ elevate tra i malati di patologie linfoproliferative (linfomi e leucemia linfatica cronica), ricorrendo all'utilizzo di nuovi farmaci. Mentre, grazie al"trapianto aploident... »»
31/10/2013

I tumori più diagnosticati in Italia
Uno studio descrive la situazione dal 1970 al 2015 dei principali tumori nelle 20 regioni Italiane
Nel 2012 sono state stimate in Italia più di 54.000 nuove diagnosi di tumore del colon-retto (oltre 31.000 negli uomini e oltre 23.000 nelle donne), più di 50.000 nuovi casi di tumore della mammella e più ... »»
31/10/2013

Una nuova proteina coinvolta nel glioblastoma
Uno studio documenta il ruolo della proteina CLIC1 nelle cellule staminali tumorali di glioblastoma
Una ricerca nata dalla collaborazione tra Michele Mazzanti, del Dipartimento di Bioscienze della Statale di Milano, e Giuliana Pelicci, dell'Istituto Europeo di Oncologia (IEO), pubblicata in questi giorni sul Journa... »»
31/10/2013

Migliori intuizioni per curare l'epatite C
Il progetto HCV_IMMUNOLOGY analizza la interazione tra l'HCV e la risposta immunitaria dell'ospite, gli interferoni (IFN) di tipo I e i prodotti genetici indotti dagli IFN
Con quasi 200 milioni di persone infettate in tutto il mondo, il virus dell'epatite C (HCV) rappresenta un problema notevole per la sanità pubblica. Una delle difficoltà più grandi è che, bench... »»
31/10/2013

Dall'Amazzonia nuovi farmaci contro i batteri multi resistenti
Iniziata l'analisi di molecole ricavate dalla foresta brasiliana con l'obbiettivo di trovare nuovi principi farmacologici attivi
La lotta contro i MRSA, batter super resistenti agli antibiotici passa anche dall'Amazzonia.
Laboratori di diverse parti del mondo hanno iniziato l'analisi di molecole ottenute dalla vegetazione della foresta... »»
28/10/2013

Occhi puntati sugli effetti delle nanoparticelle
Intervista con il leader del progetto di ricerca NANO-ECOTOXICITY che ha lo scopo di migliorare le conoscenze e creare strumenti di valutazione del rischio della nanotecnologia
Dai vestiti che indossiamo ai cosmetici che usiamo, fino ai dispositivi elettronici che fanno parte della nostra vita quotidiana, la nanotecnologia sta diventando onnipresente. Ma mentre la fabbricazione di tali material... »»
25/10/2013

Vescovi sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica
In una intervista pubblicata su La Stampa, Angelo Vescovi parla della ricerca sulla SLA
Il giorno dopo la morte di Raffaele Pannacchio, direttivo del Comitato 16 Novembre Onlus, che ha portato l'attenzione dei bisogni delle persone malate di SLA ed il diritto all'assistenza domiciliare ai disabili g... »»
25/10/2013

Un progetto europeo contro l'HIV
Lo scopo del progetto EUROPRISE era accostare due particolari settori della ricerca che per anni avevano lavorato in modo indipendente
Da decenni, gli scienziati lavorano in diversi campi per combattere la diffusione pandemica dell'HIV/AIDS. Lo scopo del progetto EUROPRISE ("European vaccine and microbicides enterprise"), finanziato dall'UE, era... »»
25/10/2013

Sostituire i test sugli animali con innovazioni in vitro
Il progetto ESNATS potrebbe portare a test farmacologici più accurati ed efficaci e soprattutto all'abbandono dei test sugli animali
Un progetto finanziato dall'UE ha creato test in vitro basati su cellule staminali umane, in grado di replicare lo sviluppo del sistema nervoso centrale umano. L'innovazione potrebbe portare a test farmacologici ... »»
24/10/2013

Un aminoacido permette alle staminali pluripotenti di diventare metastasi
La L-Prolina è la responsabile di caratteristiche tipiche delle metastasi tumorali come l'acquisizione di capacità di movimento e di invasione nei tessuti
Modifica il comportamento delle cellule staminali pluripotenti, dando loro la capacità di muoversi e di invadere i tessuti generando metastasi. A innescare tutto questo, un semplice aminoacido, chiamato L-Prolina, u... »»
23/10/2013

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217

Prova con un' altra parola chiave per cercare nell'archivio delle notizie:

Pagine archivio:
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168
Condividi con gli altriQueste icone servono per inserire questo post nei vari servizi di social bookmarking, in modo da condividerlo e permettere ad altri di scoprirlo.
  • digg
  • del.icio.us
  • OkNo
  • Furl
  • NewsVine
  • Spurl
  • reddit
  • YahooMyWeb

Scrivi il tuo commento