Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

UE e Russia rafforzano legami scientifici

Europa


Secondo una dichiarazione congiunta dei due Paese, le collaborazioni in campo scientifico tra Ue e Russia sono destinate ad aumentare

Secondo una dichiarazione congiunta del Consiglio di partenariato permanente UE-Russia in materia di ricerca, che si è riunito per la prima volta il 26 maggio, i rapporti scientifici tra UE e Russia sembrano destinati a rafforzarsi negli anni a venire. In programma ci sono una serie di bandi coordinati per progetti co-finanziati nel campo della salute e delle nanotecnologie e nuovi materiali.

All'incontro erano presenti Mojca Kucler, Presidente del Consiglio europeo della competitività e Ministro sloveno dell'istruzione superiore, la scienza e la tecnologia, Andrei Fursenko, Ministro russo dell'istruzione e della scienza, il Commissario europeo Janez Potocnik, responsabile per la ricerca e lo sviluppo tecnologico e Pierre Legueltel della entrante presidenza francese del Consiglio UE.

In una dichiarazione congiunta le due delegazioni si sono dette soddisfatte degli attuali legami scientifici russo-europei. Hanno dato il benvenuto al fatto che "la cooperazione tra UE e Russia nel campo della ricerca è una delle aree di cooperazione più promettenti e che il ruolo di questa cooperazione più stretta rappresenterà un aspetto importante nel progresso socio-economico, nello sviluppo economico e nella gestione efficace delle risorse".


Gli scienziati russi collaborano ormai da decenni con i loro colleghi dell'UE e sono stati partecipanti attivi nei Programmi quadro della ricerca dell'UE. Nel 6°PQ soltanto, la Russia è stato il terzo paese che ha avuto più successo tra quelli partecipanti in termini di finanziamento dalla Commissione e uno dei più attivi paesi terzi partecipanti in generale. Più di 300 partecipanti dalla Russia sono stai coinvolti in più di 200 progetti di ricerca congiunti in tutte le aree tematiche e sottoprogrammi del 6°PQ con un valore di oltre 2 Mld EUR. In totale le organizzazioni di ricerca russe hanno ottenuto più di 45 Mio EUR di finanziamenti.

Oltre a un accordo di cooperazione firmato nel 2000, l'UE e la Russia nel 2003 hanno preso la decisione di creare uno spasanciscezio comune in cui le rispettive comunità di ricerca possano collaborare in campi strategici per l'alimentazione, la sicurezza e il cambiamento climatico, come lo spazio, l'aeronautica, la ricerca sulle fonti di energia rinnovabili e sull'energia nucleare. Il risultato è stato il lancio di un numero di bandi congiunti per progetti co-finanziati nell'area dell'agroalimentare biologico e dell'energia.

Ora si aspetta la pubblicazione imminente di nuovi bandi nell'area della salute, delle nanotecnologie e dei nuovi materiali, mentre continuano le discussioni su iniziative co-finanziate simili nell'area dell'aeronautica, della fissione nucleare e della ricerca spaziale.

Con l'avvicinarsi del 2009 e quindi della fine del più importante accordo di cooperazione UE-Russia, i delegati hanno anche concordato di intraprendere i provvedimenti necessari per estendere l'accordo.

Inoltre, per portare il partenariato ad un "nuovo livello di qualità", i delegati UE hanno promesso di esaminare presto la richiesta della Russia di diventare un associato del 7°PQ e di tutte le questioni rilevanti, inclusi i requisiti amministrativi, legali, organizzativi e procedurali.

Ottenere lo "status di associato" fornirebbe ai ricercatori russi l'opportunità di partecipare agli inviti a presentare proposte del 7°PQ e di competere alla pari con gli scienziati europei per ottenere dei finanziamenti.



Fonte: Cordis (29/05/2008)
Pubblicato in Analisi e Commenti
Tag: Russia, Europa, ricerca
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy