Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Scoperto gene coordinatore del differenziamento di cervello e tronco

Feto a 7 settimane, 2 centimetri, 2 grammi


Il gene calponina H3 viene attivato dal gene progettista Otx2 e coordina lo sviluppo delle cellule nervose del cervello e del tronco encefalico

E' merito del ricercatore Edoardo Boncinelli e della sua equipe di ricerca la scoperta e codifica di gran parte dei geni che comandano lo sviluppo e la specializzazione del cervello.
Dopo la scoperta del gene progettista Otx2 è merito suo la scoperta, fatta nei rospi, dell'esistenza di un gene "costruttore" del sistema nervoso, denominato calponina H3, un frammento di Dna che attivandosi stabilisce il futuro delle cellule nervose primitive decidendo quali diventeranno cervello (testa) e quali il resto del sistema nervoso (tronco dell'encefalo).
Alla ricerca, pubblicata nel numero di novembre di Nature Cell Biology, han partecipato i ricercatori italiani del dipartimento di Biotecnologie del San Raffaele (Maria Pannese e Gabriele Dati) oltre che ricercatori di Utrecht (Tony Durston) e Parigi (Jean-Paul Thierry).
Il gene identificato agisce sotto comando del gene Otx2 identificando le cellule della testa e bloccandone il movimento per far si che permagano dove si dovrà sviluppare il cervello.
Al contrario le cellule destinate a far parte del tronco continuano a muoversi con precise modalità ed è proprio il movimento differenziato che innesca nelle cellule funzioni diverse.
Per giungere a queste conclusioni i ricercatori hanno obbligato la calponina a entrare in azione nel tronco dei rospi anzichè nella testa attivando il gene "progettista", l'Otx2, nel tronco, dove e' normalmente inattivo. Conseguentemente a cio il gene Otx2 ha attivato il gene colponina che ha dato via allo sviluppo della testa; conseguentemente a ciò i rospi utilizzati come cavie han sviluppato due cervelli.
I risultati della ricerca han stupito anche gli stessi ricercatori, ed è proprio Boncinelli ad affermare "All' inizio immaginavo che gli ordini di Otx2 fossero eseguiti da tanti geni. Invece abbiamo visto che uno solo e' incaricato di mettere in pratica le istruzioni del gene regolatore. In questo modo, se qualcosa va storto non si formano ne' testa ne' tronco"
Tutto questo processo avviene nell'embrione entro due settimane dal concepimento.

Redazione MolecularLab.it (17/07/2008)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Tag: Otx2, calponina, Boncinelli, cervello, sviluppo
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della Societą Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy