Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Radicali liberi ed obesità

Obeso dal medico


La degenerazione delle cellule POMC causata dai radicali liberi altera la percezione della sazietà

Una ricerca condotta da Zane Andrews della Monash University, e pubblicata su Nature, riporta che le cellule cerebrali che controllano l'appetito con l'età tendono a degenerare provocando un aumento delle fame e un potenziale incremento di peso.
Dalla ricerca è emerso che le cellule che presiedono ai meccanismi di soppressione della fame vengono attaccate dai radicali liberi poco dopo i pasti e che la degenerazione è tanto più marcata quanto più l'alimentazione è ricca di carboidrati e zuccheri. Si viene così a creare una situazione squilibrata fra il bisogno di cibo e i messaggi inviati al cervello per indicare di sospendere l'alimentazione.
Andrews ha spiegato che "Le persone di età compresa fra i 25 e i 50 anni sono quelle maggiormente a rischio.
Quando lo stomaco è vuoto innesca l'azione dell'ormone grelina che notifica al cervello che abbiamo fame. Quando è pieno, è un insieme di neuroni noti con la sigla POMC a estinguerne l'azione. Tuttavia i radicali liberi creatisi svolgono un'azione naturale di attacco contro i neuroni POMC. Questo processo provoca nel tempo la loro degenerazione, alterando la nostra valutazione di quando siamo affamati o soddisfatti."
Seppure attaccati dai radicali liberi, ne risentirebbero meno i neuroni che innescano la sensazione di fame, protetti, a differenza dei POMC, da una "proteina disaccoppiante" con ruolo protettivo, la UCP2.
L'epidemia di obesità che caratterizza l'odierna società potrebbe così trovare una spiegazione nella sempre maggior presenza di zuccheri e carboidrati nella dieta e il conseguente precoce invecchiamento del centro POMC.

Redazione MolecularLab.it (26/01/2009)
Pubblicato in Biochimica e Biologia Cellulare
Tag: UCP2, POMC, radicali liberi, neuroni, obesita, appetito
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy