Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Ridurre i sintomi della sindrome X fragile

Ricostruzione 3D di una tomografia al cervello


Oltre a mGluR5 anche il composto CTEP è in grado di correggere i recettori del glutammato e osservare miglioramenti connessi ai cambiamenti morfologici del cervello nei topi adulti

Un nuovo composto è in grado di eliminare molti sintomi associati ad una delle più comuni forme ereditarie di ritardo mentale nonché una della principali cause di autismo, la sindrome X fragile.
La sindrome X fragile (FXS) porta ad un insieme di sintomi molto vari, tra cui deficit sociali, di comunicazione e di apprendimento, ansia, iperattività, convulsioni. I ricercatori della F. Hoffmann-La Roche Ltd. e de Picower Institute for Learning del MIT hanno mostrato come il CTEP sia efficace nel ridurre molti dei principali sintomi della malattia nei topi adulti.
Già precedenti studi avevano indicato che alcune sostanze potevano essere di aiuto, in particolare un inibitore del recettore per il glutammato, l'mGluR5.

"Abbiamo scoperto che il nuovo composto (CTEP) ha ridotto una vasta gamma di sintomi della malattia, tra cui deficit di apprendimento e di memoria e ipersensibilità uditiva, così come abbiamo potuto osservare dei notevoli miglioramenti connessi ai cambiamenti morfologici del cervello", ha detto Lothar Lindemann, leader del team svizzero.

"Una delle implicazioni più importanti del nostro studio è che molti aspetti della FXS non sono causate da un disturbo dello sviluppo cerebrale irreversibile, e quindi la correzione dei recettori alterati della segnalazione del glutammato promette di fornire dei validi benefici terapeutici", ha concluso il ricercatore.

Approfondimenti: mGlur5 CTEP

Redazione MolecularLab.it (12/04/2012)
Pubblicato in Medicina e Salute
Tag: mGluR5, CTEP, sindrome x fragile, FXS, glutammato, cervello
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy