Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Sovvenzioni del CER ad Amsterdam

Europa


I ricercatori dell'Università di Amsterdam hanno ricevuto i contributi sulla base della loro eccellenza scientifica

Sei scienziati nei Paesi Bassi si sono aggiudicati sovvenzioni Advanced Grants del Consiglio europeo della ricerca (CER), ciascuna del valore di 2,5 milioni di euro. I ricercatori dell'Università di Amsterdam hanno ricevuto i contributi sulla base della loro eccellenza scientifica per quanto riguarda le loro competenze e proposte di ricerca.

Tre dei sei ricercatori appartengono all'Istituto per la ricerca nelle scienze sociali (AISSR) dell'Università di Amsterdam: Marlies Glasius, Anita Hardon e Annelies Moors. Gli altri tre, Has Caswell, Gerard Muijzer e André de Roos, svolgeranno le loro ricerche presso l'Istituto per la biodiversità e le dinamiche degli ecosistemi (IBED). Va notato che è molto raro vedere assegnare tre Advanced Grants a un unico istituto di ricerca, ed è ancora più raro che queste sovvenzioni vengano assegnate a due distinti istituti universitari.

La dott.ssa Glasius studierà l'effetto della globalizzazione dell'informazione e della comunicazione, dell'associazione e del movimento delle persone nei regimi autoritari.
Per esempio, la recente serie di rivolte nel mondo arabo indica che le persone non hanno una grande comprensione circa la natura e la sostenibilità dei regimi autoritari contemporanei. Anche l'accesso alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC) e ai media, il ruolo delle organizzazioni internazionali non-governative e un aumento dell'afflusso e deflusso di persone hanno sollevato domande su come i cittadini sono controllati.

La dott.ssa Hardon indagherà sull'uso di composti chimici e farmaceutici da parte dei giovani, dal punto di vista dei giovani stessi. Mentre la maggior parte degli studi attuali sull'uso di sostanze chimiche tra i giovani si concentra sull'abuso di droghe ricreative specifiche e la loro influenza sulle subculture giovanili devianti, la ricerca della dott.ssa Hardon si concentrerà sull'uso pervasivo di sostanze chimiche dal punto di vista dei giovani.

Il lavoro della dott.ssa Moors, invece, sarà di valutare nuove forme di matrimoni musulmani, come quelli non registrati, temporanei e in visita (ovvero delle coppie non conviventi).

Il dott. Caswell esaminerà la stocasticità individuale (casualità) e l'eterogeneità della popolazione nella demografia di piante e animali. Il dott. Muijzer indagherà la diversità, la fisiologia e il ruolo ecologico dei batteri di zolfo nei laghi di soda. Il dott. de Roos, da parte sua, si propone di sondare le ecodinamiche evolutive dell'asimmetria ontogenetica e dei cicli di vita complessi.

Gli Advanced Grants del CER contribuiranno a promuovere la ricerca di alta qualità e all'avanguardia in Europa, fornendo finanziamenti chiave per gli scienziati e dei loro progetti. Di particolare importanza sono i progetti di natura interdisciplinare e che esplorano idee in nuovi campi di ricerca.

Redazione MolecularLab.it (27/11/2012)
Pubblicato in Analisi e Commenti
Tag: sovvenzioni, grants, finanziamenti, Europa
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy