Ricerca apprendimento
Website News Glossario Forum
Tutte categorie Biochimica Biotech
Genetica Medicina Cancro
Ambiente Analisi Bioetica
Notizie di apprendimento
Risultati per data: 41-50 su 174
Ordina per Data - Rilevanza

I robot possono imparare a "pensare"
Alcuni scienziati hanno testato una teoria davvero rivoluzionaria che vede i robot "pensare" alle azioni da compiere con un dato oggetto
Alcuni scienziati hanno testato una teoria davvero rivoluzionaria che vede i robot "pensare" alle azioni da compiere con un dato oggetto. Si potrebbe quindi assumere che i robot sono in grado di imparare dalle loro stess... »»
30/11/2010

L'uomo di Neanderthal ebbe una vita intensa e breve
I bambini dell'uomo di Neanderthal maturassero più in fretta perché costretti a confrontarsi con situazioni estremamente rischiose per la loro incolumità
I bambini dell'uomo di Neanderthal crescevano molto più velocemente di quanto non facciano i bambini di oggi, questo il risultato di una nuova ricerca. Gli studiosi ritengono che i bambini dell'uomo di Neand... »»
30/11/2010

Come si formano i ricordi
Osservati mutamenti del recettore M3 muscarinico, un recettore GPCR presente nel sistema nervoso centrale
Un team di scienziati nel Regno Unito ha identificato una delle proteine chiave coinvolte nell'apprendimento e nella formazione dei ricordi. I risultati, pubblicati su Proceedings of the National Academy of Sciences ... »»
27/07/2010

Identificati i circuiti cerebrali che controllano l'apprendimento
Alcuni scienziati finanziati dall'UE hanno identificato due circuiti cerebrali coinvolti nell'apprendimento abituale, come per esempio orientarsi per andare e tornare dal lavoro. Queste nuove scoperte, pubblicate... »»
16/06/2010

Ogni neurone importante per vedere
Nell'elaborazione delle informazioni visive fondamentale il contributo di ogni neurone
Alcuni scienziati tedeschi hanno perfezionato e utilizzato un metodo per osservare l'elaborazione delle informazioni visive da parte delle singole cellule nervose all'interno del cervello di topi in vita. Quest... »»
11/05/2010

Le regioni cerebrali più antiche sono la chiave dell'apprendimento inconscio
Rivelata una correlazione tra la densità dei recettori dopaminergici D2 e le forme di apprendimento implicita ed esplicita
Una nuova ricerca rafforza la tesi che le regioni del cervello più antiche sono coinvolte nelle nostre capacità di apprendimento inconscio. I risultati potrebbero essere utilizzati per lo sviluppo di nuovi trat... »»
17/04/2010

Il rischio della tossicodipendenza è in parte scritto nei geni
I geni determinano la vulnerabilità individuale all'uso di droghe e sui meccanismi neurobiologici di apprendimento
La metà del rischio di una persona per la tossicodipendenza risiede nei suoi geni, mentre il resto è attribuibile a fattori circostanziali e ambientali. I geni determinano la vulnerabilità individuale all&... »»
17/04/2010

Legge matematica propone una grande teoria unificata del cervello
Il professor Karl Friston del Wellcome Trust Centre for Neuroimaging ha messo a punto una legge matematica che si avvicina ad un grande teoria unificante del modo in cui funziona il cervello
Il 16 marzo 2010 la STOA (Valutazione delle scelte scientifiche e tecnologiche) del Parlamento europeo ha organizzato la Settimana del cervello (Brain Awareness Week). Come parte della manifestazione, il professor Karl F... »»
22/03/2010

Nuova collaborazione scientifica tra Cnr e Israele
Il Presidente del Cnr Maiani ha siglato un accordo per la creazione di laboratori congiunti, su neuroscienze e fisica degli atomi freddi, con l'università di Tel Aviv e l'Istituto Weizma
Due laboratori congiunti, tra Italia e Israele, per svolgere ricerche in comune e scambiarsi ricercatori. Il primo nel campo delle neuroscienze, l'altro in quello degli atomi freddi e delle tecnologie quantistiche. Q... »»
15/02/2010

Ricercatori scoprono nesso tra DNA e obesità
E' la prima volta che una ricerca dimostra che l'obesità potrebbe essere determinata da una rara variazione genetica
In circa 7 persone su 100 affette da obesità è stata evidenziata la mancanza di una sezione di DNA (acido deossiribonucleico) contenente 30 geni: questi i risultati di un progetto finanziato dall'Unione eur... »»
09/02/2010

Pagine sull'argomento: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 |