Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 Il biologo deve diventare una professione sanitaria?
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie
Pagina Successiva

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione
Pagina: di 3

Martin.diagnostica
Utente Attivo

H. pylori


1582 Messaggi

Inserito il - 13 ottobre 2012 : 20:40:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Martin.diagnostica Invia a Martin.diagnostica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sondaggio:
Vediamo democraticamente cosa ne pensa la nostra comunità virtuale

Il biologo deve diventare una professione sanitaria?

Scelte:

SI
No
Non so

(Voto Anonimo)

Facebook

Martin.diagnostica
Utente Attivo

H. pylori



1582 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2012 : 12:39:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Martin.diagnostica Invia a Martin.diagnostica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
up

Facebook
Torna all'inizio della Pagina

Martin.diagnostica
Utente Attivo

H. pylori



1582 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2012 : 18:47:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Martin.diagnostica Invia a Martin.diagnostica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
8 a 1 mi sa che ho capito anche chi è che ha votato no hihihih & lol

Facebook
Torna all'inizio della Pagina

ValeCGC
Utente



746 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2012 : 22:05:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ValeCGC Invia a ValeCGC un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
dici? io non ho votato :)
Torna all'inizio della Pagina

prossima biologa
Utente Attivo

0625_da_la_fra



1437 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2012 : 12:18:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di prossima biologa Invia a prossima biologa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mi piace... ci avevo pensato in questi giorni, ma poi impegni improvvisi mi hanno tenuto fuori casa!


Aiuto in biochimica?guarda qui
Info sul lavoro di biologo?guarda qui
Torna all'inizio della Pagina

Martin.diagnostica
Utente Attivo

H. pylori



1582 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2012 : 19:45:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Martin.diagnostica Invia a Martin.diagnostica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da prossima biologa

mi piace... ci avevo pensato in questi giorni, ma poi impegni improvvisi mi hanno tenuto fuori casa!




Cosa ti piace?

Facebook
Torna all'inizio della Pagina

prossima biologa
Utente Attivo

0625_da_la_fra



1437 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2012 : 20:51:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di prossima biologa Invia a prossima biologa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
l'idea del sondaggio!

Aiuto in biochimica?guarda qui
Info sul lavoro di biologo?guarda qui
Torna all'inizio della Pagina

prossima biologa
Utente Attivo

0625_da_la_fra



1437 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2012 : 11:32:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di prossima biologa Invia a prossima biologa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
up

Aiuto in biochimica?guarda qui
Info sul lavoro di biologo?guarda qui
Torna all'inizio della Pagina

Martin.diagnostica
Utente Attivo

H. pylori



1582 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2012 : 18:10:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Martin.diagnostica Invia a Martin.diagnostica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sarebbe bello raggiungere un n di votanti più significativo

Facebook
Torna all'inizio della Pagina

Lorenzo89
Nuovo Arrivato



15 Messaggi

Inserito il - 01 novembre 2012 : 18:16:17  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Lorenzo89 Invia a Lorenzo89 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io non sono contrario a priori nel riconoscere il biologo come figura professionale sanitaria, perchè le Scienze Biologiche hanno numerosi campi, e un biologo vegetale, oppure un zoologo o ancora un biologo evoluzionista c'azzecca meno di niente come figura sanitaria! Anche un biologo genetista non può essere considerato a priori una figura sanitaria, perchè esiste una specializzazione presso la Facoltà di Medicina di Genetica Medica, aperto solo a laureati in Medicina e Biologia, che forma il genetista in campo medico...
Torna all'inizio della Pagina

Donde
Utente Junior

biohazard



272 Messaggi

Inserito il - 01 novembre 2012 : 20:13:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Donde  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Donde Invia a Donde un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
purtroppo la questione non è semplice. ci sono biologi che operano in campi decisamente sanitari, altri che con la sanità non hanno neanche lontanamente a che fare. comunque se uno lavora in ospedale, ad esempio facendo le analisi in laboratorio, non deve per forza essere una figura sanitaria. altrimenti dovrebbero essere professionisti sanitari anche i dirigenti dell'azienda sanitaria, che a volte hanno lauree addirittura in campo umanistico! e poi ci sono chimici e fisici che hanno specializzazioni mediche... inseriamo anche loro nelle professioni sanitarie?

ma, tralasciando queste questioni "esistenziali" del biologo professione sanitaria o meno, io vorrei chiedervi: anche se lo diventasse, quali miglioramenti reali secondo voi si potrebbero avere? io non penso che tutti i biologi verrebbero automaticamente inseriti nel sistema sanitario e che verrebbe dato loro un lavoro. a mala pena ci sono i soldi per pagare i medici...
inoltre: ipotizziamo, per assurdo, che il biologo professione sanitaria possa avere veramente un suo posto nella sanità, allora dovremmo mettere il numero chiuso ai corsi di laurea in biologia come per gli altri corsi dell'area sanitaria? e un povero ragazzo che vuole studiare biologia per fare il botanico, deve essere costretto a superare il test di ingresso anche se poi nella sanità non ci lavorerà mai?

io da biologo spero che in futuro le nostre condizioni professionali migliorino, ma sinceramente vedo il quadro generale davvero confuso e poco promettente :\

"DNA just is. And we dance to its music."
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6908 Messaggi

Inserito il - 01 novembre 2012 : 21:17:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
1) no, per le assunzioni non sarebbe facile comunque, ma almeno qualche concorso potrebbe uscire
2) si potrebbe fare un numero chiuso alle magistrali di area biomedica (biotech e alimentazione), visto che saremmo gli unici sanitari col 3+2

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

Martin.diagnostica
Utente Attivo

H. pylori



1582 Messaggi

Inserito il - 01 novembre 2012 : 22:48:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Martin.diagnostica Invia a Martin.diagnostica un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Giuliano652

1) no, per le assunzioni non sarebbe facile comunque, ma almeno qualche concorso potrebbe uscire
2) si potrebbe fare un numero chiuso alle magistrali di area biomedica (biotech e alimentazione), visto che saremmo gli unici sanitari col 3+2


il punto due è per esempio un nodo cruciale.

Facebook
Torna all'inizio della Pagina

tesla
Utente

tesla



752 Messaggi

Inserito il - 02 novembre 2012 : 08:09:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tesla  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Giuliano652

visto che saremmo gli unici sanitari col 3+2



E gli psicologi dove li metti?

Torna all'inizio della Pagina

ValeCGC
Utente



746 Messaggi

Inserito il - 02 novembre 2012 : 10:49:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ValeCGC Invia a ValeCGC un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
e i chimici? non c'erano anche loro tra le professioni da passare al sanitario? hanno il 3 + 2 che mi risulti
in ogni caso i concorsi pubblici sono sempre pochi, ce ne fosse anche mezzo in più all'anno non cambierebbe niente perchè qui non vige la meritocrazia, quindi i posti sono assegnati ancora prima di indire il concorso la maggior parte delle volte.
il numero chiuso a me sembra una cavolate, e mi sembra una cavolata per tutte le facoltà, spiego:
non so ora, probabilmente i corsi di studio sono più facili e più...come dire..."vivibili" rispetto al passato quando il 3 + 2 non esisteva o esisteva da pochissimo, non ci sono più mille propedeuticità, i programmi sono stati tagliuzzati o ridimensionati, non devi saltare gli appelli se ti bocciano ecc quindi magari basta stargli un po' dietro e si passa, ma per quello che mi dice l'esperienza c'è la selezione naturale, spietata. se non riesci sei bloccato al primo anno, non vai avanti e ti ritiri, se non hai voglia idem..quando mi sono iscritta io gli iscritti erano tipo 4-500, i frequentanti la metà, al terzo anno forse eravamo un centinaio di sopravvissuti, di cui solo una cinquantina scarsa di frequentanti, parte di quelli che non riuscivano erano passati alla triennale per disperazione.
quindi serve veramente il test d'ingresso? che chiede chi ha inventato il telefono e fa la media col voto di maturità (ricordo che in cattolica contava il 50%!!!), così se hai preso un voto del c... per sfiga piuttosto che inettitudine sei out? oppure serve per mandare via le persone che non hanno tante nozioni riguardo le cose che devono ancora studiare?! perchè io avevo dei compagni che avevano fatto il classico e di matematica, fisica, chimica ecc non sapevano un tubo e non sarebbero entrati col test, però invece alcuni di loro si sono laureati bene..
mah....
Torna all'inizio della Pagina

Lorenzo89
Nuovo Arrivato



15 Messaggi

Inserito il - 02 novembre 2012 : 13:47:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Lorenzo89 Invia a Lorenzo89 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Però non è che facendo un paio di esami a scelta che si fanno a medicina, automaticamente un biologo può essere considerato una figura sanitaria! Diciamo che siamo il solito paese assurdo che non risolve mai i problemi alla fonte...
Per esempio mi riferisco al fatto che, se a Biologia avessero messo un vero test d'ammissione, restrittivo come lo è quello che da 30 anni c'è a Medicina, oggi non avremmo tanti laureati in Scienze Biologiche a spasso, dopo aver studiato e speso soldi tra libri e tasse universitarie, e lo Stato ora vuole provvedere a mettere una pezza! In che modo? Facendogli fare mansioni che non gli competono, e se vogliamo possiamo discutere anche di questo!
Il corso di studi di Scienze Biologiche de La Sapienza ogni anno mette a disposizione più di 500 POSTI: di questi quasi la metà voleva entrare a Medicina e usa la facoltà come ripiego! Se invece di 600 posti, da qualche anno avessero iniziato a metterne 300, a lungo termine ci sarebbero stati meno laureati in Biologia a spasso!
Invece gli fanno fare i Nutrizionisti pur non possedendo il bagaglio culturale adeguato, oppure la Facoltà di Medicina ha aperto anche a laureati non medici specializzazioni come Patologia Clinica ( a me sembra una grande contraddizione perchè non dovrebbe essere il campo del Biologo la Patologia Clinica, così come non è campo del medico la zoologia, la botanica, l'ecologia ecc )
Torna all'inizio della Pagina

ValeCGC
Utente



746 Messaggi

Inserito il - 02 novembre 2012 : 15:06:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ValeCGC Invia a ValeCGC un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
il test d'ingresso serve solo a fare iscrivere meno persone l'anno, quelli che non passano o vanno a fare i disoccupati laureati in qualcosa d'altro o ci ritentano l'anno dopo facendo prima un anno in una facoltà che abbia degli esami compatibili da farsi tenere buoni. non cambia niente!
non è che i medici non sono disoccupati perchè hanno il test di ingresso da fare, perchè se uno si prepara bene, parte di logica a parte, avendo frequentato un liceo scientifico riesce a passarlo sto benedetto test, non sono disoccupati percè sono medici. tutto lì. non esistono medici disoccupati, come non esistono farmacisti disoccupati, o meglio solo quelli che non vogliono lavorare in farmacia sono disoccupati.
non vedo quindi a cosa cavolo serva sto test, che tipo di cernita faccia, se uno non si ricorda chi ha inventato la lampadina non merita di studiare medicina o un'altra materia? se a una persona non piace la letteratura e non si ricorda chi ha scritto i sepolcri non può fare il medico? se uno non sa che gusti di grattachecca ci sono nel baracchino fuori dalla sapienza perchè vive a milano e non gliene frega niente non può iscriversi?
e ha senso fare domande specifiche su di una materia che uno ancora deve apprestarsi a studiare?!? non ha proprio senso per niente...è una scelta casuale quella del test d'ingresso, specie se ancora basa una parte della valutazione sul voto della maturità (non so se è ancora così) perchè tra le persone più intelligenti che io conosca sono compresi quelli che alla maturità hanno preso un voto infimo per i più disparati motivi.

vorrei aggiungere poi che l'università da cui provengo è piccola, o meglio, ora è un po' cresciuta, ma è piccola, non sforna 20mila laureati l'anno, e le statistiche di almalaurea sono delle grandi bufale. senza test d'ingresso (ora c'è ma da poco) non ha sfornato una quota di laureati in biologia esagerata, quindi secondo il tuo ragionamento logico, molti di questi avrebbero dovuto trovare lavoro nella nostra zona, perchè la richiesta non eccedeva l'offerta, ma ti dico una cosa, io so solo di pochissimi compagni di corso che sono riusciti a fare i biologi. teniamo da parte quei 4 gatti che sono rimasti in università GRATIS o quasi nella speranza di....quelli che restano o sono tuttora precari/borsisti o sono andati a lavorare al carrefour, nei negozi di abbigliameto, in fabbrica, come informatori (quindi agenti di commercio in pratica), hanno aperto attività tra le più disparate tra cui pasticceria (come scrivevo l'altro giorno), negozio di prodotti per cani, hanno fatto le mamme/casalinghe o sono andati a lavorare in laboratori che con la biologia non c'entrano una cippa (sono tra i più fortunati)
Torna all'inizio della Pagina

Lorenzo89
Nuovo Arrivato



15 Messaggi

Inserito il - 02 novembre 2012 : 15:21:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Lorenzo89 Invia a Lorenzo89 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vale, ti sbagli: quando non c'era il test di ammissione a Medicina, ogni anno c'erano migliaia di persone che vi si iscrivevano, e alla fine c'erano più medici che malati, questo dato è oggettivo e sono gli stessi medici laureatisi in quel periodo che lo dicono...
Oggi invece recenti stime dicono che tra qualche anno i medici saranno molti di meno, e l'organico ridotto avrà ripercussioni sulla medicina territoriale e nel settore chirurgico ( anche perchè molti rinunciano a intraprendere la specializzazione chirurgica per paura di denunce ecc , questo è il risultato a lungo termine che ha fornito l'introduzione del test di ingresso! Perchè ci sono pochi infermieri? Perchè il test d'ammissione con posti dati col contagocce ha determinato questo risultato...
Per dare un posto di lavoro a laureati in Biologia, si sono inventati di aprire ai Biologi il settore della Medicina di Laboratorio ( Patologia Clinica, Microbiologia Clinica, Genetica Medica ) quando il settore diagnostico dovrebbe essere una prerogativa del laureato in Medicina con la idonea specializzazione, e anche del settore nutrizionale delle scienze dell'alimentazione! Queste cose avvengono solo in Italia perchè non siamo seri! Un'altra dimostrazione? Perchè si sono inventati la figura del Tecnico di laboratorio se poi in laboratorio ci hanno inserito anche il Biologo?
Torna all'inizio della Pagina

ValeCGC
Utente



746 Messaggi

Inserito il - 02 novembre 2012 : 16:10:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ValeCGC Invia a ValeCGC un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
la figura del tecnico non serve a niente, anche perchè fino a qualche anno fa tecnico di laboratorio era un diploma di scuola superiore
ma non venirmi a dire per piacere che la genetica, la microbiologia, la virologia, non sono materie da biologo! è una castroneria, sono materie da biologo di cui dovrebbe occuparsi il biologo, non esiste solo la diagnostica, esiste anche la ricerca.
forse l'89 sta a indicare i tuoi anni e non l'anno di nascita, perchè io che sono molto più vecchia di te (presumibilmente) non ricordo ingressi selvaggi a medicina, ricordo tanti medici ammessi con il test che copiavano a tutti gli esami però
i medici non sono disoccupati semplicemente perchè se non entrano nel ssn fanno la libera professione, quindi non devono aspettare che gli sia dato un posto di lavoro, se non lo hanno lo creano e fino a qualche tempo fa facevano entrambe le cose.
ci sono pochi infermieri forse anche perchè ci sono pochi posti, non per merito del test d'ingresso. il test d'ingresso è un metodo come un altro per mandare via gente che ha voglia di studiare una certa materia, un po' come faceva la mia insegnante di chimica generale, pre esame, esame scritto ed esame orale, nel pre esame sbagli una domanda su 10? non sei ammesso all'esame, allo scritto fai più di 2 errori? non sei ammesso all'orale, all'orale non sai chiarire lo scritto? bocciato. sei bocciato (o hai consegnato il test pre esame senza aver fatto tutto giusto)? non puoi iscriverti all'appello successivo, ci rivediamo tra 6 mesi. e tra tutti quelli che "provavano" a dare chimica generale erano pochi quelli che non erano preparati, ma venivano mandati via perchè non ricordavano la massa dell'elettrone fino alla 3 cifra decimale, non scherzo era così. ma so anche di insegnanti che correggevano solo i compiti che cadevano sul tavolo dopo che loro li avevano lanciati, questo però non accadeva a biologia, accadeva a economia.
la selezione va fatta strada facendo, come era da me. ho visto persone con un'intelligenza nella media non dei cretini, ripetere l'esame di analisi per 16 volte, non passi analisi? non puoi fare niente altro perchè ti blocca tutto, ti ritiri. fine. questo è utile, inserire di nuovo le propedeuticità (sensate..non che fisica blocca botanica ma botanica non blocca fisiologia vegetale)...e metodi di valutazione più consoni, non esami a crocette. la selezione si fa sul campo, non sulle intenzioni. uno deve avere il diritto di studiare o di poterci provare.

e cmq guarda che c'è crisi anche tra gli infermieri, non è che tutti gli infermieri trovano lavoro sai.
Torna all'inizio della Pagina

Sebylab
Nuovo Arrivato



6 Messaggi

Inserito il - 02 novembre 2012 : 16:35:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Sebylab Invia a Sebylab un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi inserisco nel tema della discussione:
Il Biologo, avendo studiato nella Facolta' di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, non sara' mai considerato facente parte delle Professioni sanitarie!. Proprio Oggi e' stato pubblicato il seguente avviso sul sito www.fitelab.it
Biologi: La legge di stabilità boccia il passaggio dal Ministero di Giustizia a quello della Salute. La Legge di Stabilità 2012 (ex Legge Finanziaria) con l’abbrogazione dell’art. 3 comma 16 annulla il passaggio della vigilanza, per quanto riguarda la professione dei Biologi, dal Ministero della Giustizia al Ministero della Salute.
Per me il Biologo, e' una professione che deve rivolgersi agli aspetti di natura tecnico-scientifica (ricerca in materie scientifiche in primis) e non occuparsi di aspetti legati alla tutela della Salute umana (analisi diagnostiche, esami di routine, ecc.) in cui ci sono altre figure sanitarie laureate (TSLB) con elevate competenze e profesionalità originate da svariate ore di tirocinio in ambito ospedaliero-universitario e sotto il rigido controllo della Facoltà di Medicina e Chirurgia.
Un saluto a tutti.
Un saluto.
Torna all'inizio della Pagina

tesla
Utente

tesla



752 Messaggi

Inserito il - 02 novembre 2012 : 16:50:28  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tesla  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Sebylab

Mi inserisco nel tema della discussione:
Il Biologo, avendo studiato nella Facolta' di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, non sara' mai considerato facente parte delle Professioni sanitarie!.



E perchè?

Torna all'inizio della Pagina

Sebylab
Nuovo Arrivato



6 Messaggi

Inserito il - 02 novembre 2012 : 17:26:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Sebylab Invia a Sebylab un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Perche' sostanzialmente ritengo che siano tre i motivi fondamentali:
1) Il corso di laurea triennale e' rivolto allo studio di materie biologiche e non cliniche. Si iniziano a studiare alcune materie cliniche solo durante il biennio di L.M. in Fisiopatologia e Biologia sanitaria (cioe' non per tutti i biologi).
2) Non e' previsto un tirocinio di almeno 1500 ore (certificate) in ambito ospedaliero durante il triennio. Anche durante il biennio di L.Magistrale il tirocinio (qualche mese pre-laurea) e' svolto in maniera aleatoria e facoltativa.
3) Dalla Facolta' di Scienze M.F.N. possono laurearsi oltre ai Biologi, anche Fisici, Matematici, Chimici, ecc. figure che non hanno un percorso di studi prettamnente sanitario. A tal proposito, I laureati magistrali in Biotencnologie mediche (corso interfacoltà organizzato all'interno della Facolta di Medicina e Chirurgia), avendo ottenuto la possibilità di partecipare ai vari concorsi dirigenziali ospedalieri dopo opportuna Scuola di Specializzazione, una volta che avranno avuto lo status di professione sanitaria (e questo, secondo me, accadra' prima dei Biologi) rischiano di sostituire per intero la figura del Biologo in ambito ospedaliero nei prossimi 10-15 anni.
Tra l'altro, in virtu' dello status di professione sanitaria e con le varie leggi di riforma della Sanità, negli ultimi mesi sono stati banditi concorsi dirigenziali anche per la figura del Dirigente delle Professioni Sanitarie area Tecnica-Diagnostica al fine di dirigere Servizi Trasfusionali, laboratori di Patologia clinica, ecc.
Un saluto a tutti.

Torna all'inizio della Pagina

tesla
Utente

tesla



752 Messaggi

Inserito il - 02 novembre 2012 : 17:54:56  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tesla  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Sebylab

Perche' sostanzialmente ritengo che siano tre i motivi fondamentali:



Ok, stai parlando dei laureati triennali che in realtà non possono fare proprio nulla.
Per il fatto che chi si laurea nella facoltà di scienze non può essere un professionista sanitario ti sbagli di grosso. Biologi, chimici e fisici già fanno parte del personale sanitario sotto le dipendenze dirette del ministero della salute.
http://www.salute.gov.it/professioniSanitarie/archivioDocumentiProfessioni.jsp?lingua=italiano&id=1816

Poi non è l'appartenenza ad una facoltà a determinare la vigilanza ministeriale di una professione ma l'impegno (in termini di spesa, controllo e coordinamento) che la professione stessa richiede ai diversi ministeri. Il ministero più impegnato nei rapporti con una professione dovrà prenderne in carico la vigilanza (valido motivo per cui i cambi di vigilanza per diverse professioni, osteggiati da lobby e lobbine, erano nella legge di stabilità). Questa valutazione è stata fatta già con gli psicologi, attualmente professionisti sanitari non laureati sotto il "rigido" controllo della facoltà di medicina e chirurgia.

Torna all'inizio della Pagina

Sebylab
Nuovo Arrivato



6 Messaggi

Inserito il - 02 novembre 2012 : 18:48:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Sebylab Invia a Sebylab un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ti ringrazio per il link, veramente interessante. Te ne posto un'altro in cui ci sono elencate tutte le professioni sanitarie riconosciute in via ufficiale, fino ad oggi, dal Ministero della Salute.
http://www.salute.gov.it/professioniSanitarie/paginaInternaNoMenuSec.jsp?id=91&menu=elenco&lingua=italiano
Personalmente, non ho nulla contro i Biologi (al limite, qualche remora me la riservo per l'operato del loro Ordine negli ultimi anni), ma e' veramente sorprendente sottolineare la presenza di farmacisti, veterinari, psicologi come professioni sanitarie legalmente riconosciute e nessun riferimento ai Biologi.
Oltretutto, Io stesso credevo bastasse una Specializzazione in campo clinico per far parte delle professioni sanitarie oppure vincere un concorso pubblico ospedaliero. Invece dalla tabella non si evince ne' l'uno ne' l'altro! Ma, allora, i circa 4103 Biologi assunti nel SSN come devono essere considerati, quasi degli intrusi in campo sanitario?. Ovviamente, ritengo di NO. Urge pero' fare chiarezza a livello normativo.
Torna all'inizio della Pagina

tesla
Utente

tesla



752 Messaggi

Inserito il - 02 novembre 2012 : 19:40:15  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tesla  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Sebylab

Invece dalla tabella non si evince ne' l'uno ne' l'altro! Ma, allora, i circa 4103 Biologi assunti nel SSN come devono essere considerati, quasi degli intrusi in campo sanitario?. Ovviamente, ritengo di NO. Urge pero' fare chiarezza a livello normativo.




Avrai notato quindi che ci sono più biologi che farmacisti nel ssn. E ti sarai anche accorto che questa e l'italia... Evidentemente a qualcuno fa comodo non essere sotto la vigilanza del ministero della salute mentre decine di migliaia (se consideri anche il privato) di professionisti "non" sanitari devono solo collezionare gli e.c.m. per far gioire le tasche di qualche approfittatore...

Torna all'inizio della Pagina

Lorenzo89
Nuovo Arrivato



15 Messaggi

Inserito il - 02 novembre 2012 : 22:12:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Lorenzo89 Invia a Lorenzo89 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Cari tutti, a mio avviso è stato sbagliato far entrare la figura nel Biologo nel SSN, proprio perchè è una figura che è stata forzatamente inserita nel SSN! Una sorta di compromesso potrebbe consistere nel riconoscere la figura sanitaria dei Biologi che hanno conseguito la laurea magistrale nel settore esclusivamente Biomedico, basta che ciò non venga avvertito come discriminazione da parte dei Biologi specializzati in campo botanico, zoologico, genetico ecc...
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina