Ricerca imaging
Website News Glossario Forum
Tutte categorie Biochimica Biotech
Genetica Medicina Cancro
Ambiente Analisi Bioetica
Notizie di imaging
Risultati per data: 71-80 su 124
Ordina per Data - Rilevanza

MicroEnvimet: bloccare il cancro prima che si diffonde
Al via progetto finanziato all'UE per lo studio delle relazioni tra cellule tumorali e il loro micro-ambiente. Possibili sviluppi nella lotta alle metastasi
Una nuova rete finanziata dall"UE mira a combattere il cancro attraverso il suo ambiente. Il progetto MicroEnvimet ("Understanding and fighting metastasis by modulating the tumour microenvironment through interfer... »»
15/07/2008

Proteine RAB5 e RAC come interruttori nella motilitÓ cellulare delle metastasi
La scoperta dei regolatori proteici RAB5 e RAC, che influenzano la forma delle cellule metastatiche e la loro motilitÓ, apre nuove prospettive terapeutiche nella cura dei tumori
Quando una neoplasia genera insediamenti di cellule tumorali in organi lontani dal tumore primario si realizza una metastasi, ed alla base delle metastasi vi Ŕ il fenomeno della migrazione cellulare.
Il fenomeno d... »»
11/07/2008

Scienziati scoprono il nesso mancante tra attività cerebrale e flusso sanguigno
E' stato scoperto il meccanismo con cui l'attività neurale stimola l'afflusso di sangue al cervello unica sua fonte di ossigeno e energia
Alcuni scienziati hanno scoperto come l'attività neurale stimola l'afflusso di sangue al cervello. La scoperta promette di migliorare la nostra conoscenza sulle tecniche di imaging del cervello basate sul fl... »»
02/07/2008

Scoperto fattore di crescita chiave nello sviluppo dell'embrione
Il Fattore di Crescita dei Fibroblasti è fondamentale nel processo di crescita e di differenziazione cellulare in zebrafish
Studiando un pesce chiamato zebrafish, è stato identificato un meccanismo fondamentale per la crescita e la differenziazione cellulare. Inoltre è stata scoperta una particolare proteina, chiamato Fattore di Cre... »»
27/06/2008

Creati nuovi nanomateriali in grado di colpire meglio il cancro
Il nanomateriale è stato ottenuto collegando sequenze di nanoparticelle sferiche di ossido di ferro e ricoperto da polimero biocompatibile
Un team di ricercatori americani dell'Università della California, a San Diego, ha messo a punto dei nuovi nanomateriali in grado di colpire con maggiore efficacia i tumori. Il risultato è stato raggiunto c... »»
25/06/2008

Osservati processi cellulari dello sviluppo embrionale in vivo
Nuova tecnica di imaging in vivo ha permesso di osservare i cambiamenti cellulari in un embrione del pesce Danio rerio
Per la prima volta sono stati osservati i processi cellulari dello sviluppo embrionale, grazie ad una nuova tecnica di imaging a vivo, non invasiva, che ha permesso di identificare schemi di sviluppo che non vengono altr... »»
20/06/2008

Riconoscere l'Alzheimer allo stadio iniziale
Ci sono molte forme diverse di demenza, ma il morbo di Alzheimer Ŕ la pi¨ diffusa e copre dal 50 al 70% dei casi di demenza. Fino ad oggi non esiste una cura e non se ne conosce la causa precisa. ╚ in atto un nuovo proge... »»
17/06/2008

Riconoscere l'Alzheimer allo stadio iniziale
Il progetto PredictAD, con un finanziamento di quasi 3 milioni di euro, cercherà di sviluppare indicatori per la diagnosi precoce dell'Alzheimer
Ci sono molte forme diverse di demenza, ma il morbo di Alzheimer è la più diffusa e copre dal 50 al 70% dei casi di demenza. Fino ad oggi non esiste una cura e non se ne conosce la causa precisa. È in atto... »»
13/06/2008

Messo a punto sistema per rendere visibili le cellule del sistema immunitario in azione
Ricercatori americani hanno creato un'etichetta molecolare, Fac, che si lega alle cellule immunitarie e le rende visibili tramite Pet
Un team di ricercatori americani dell'Università della California, coordinati da Owen Witte, è riuscito a rendere visibile le cellule del sistema immunitario in azione. Fino ad oggi, l'imaging del siste... »»
10/06/2008

Osservato meccanismo di riparazione del DNA
Un team di ricercatori olandesi è riuscita ad osservare per la prima volta il meccanismo di riparazione del DNA chiamato ricombinazione omologa

Un gruppo di ricercatori olandesi del Kavli Institute dell’Università di Delft hanno, per la prima volta, osservato in tempo reale un meccanismo di autoriparazione del DNA: la ricombinazione omologa. Quando il ... »»
28/05/2008

Pagine sull'argomento: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 |