Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 Biologi Nutrizionisti - le posizioni dell'Ordine
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie
Pagina Precedente | Pagina Successiva

Tag   biologi nutrizionisti  Aggiungi Tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione
Pagina: di 8

celtic
Utente Junior




179 Messaggi

Inserito il - 28 aprile 2010 : 18:24:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di celtic Invia a celtic un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da chim2

http://darimar.altervista.org/movimento/detrazioni.php qui viene specificato che gli integratori non sono farmaci,non hanno uso terapeutico...non c'è bisogno di prescrizione a priori (lo ripeto)



Infatti; stiamo dicendo la stessa cosa.
Il medico però può anche "prescrivere vacanze al mare" se ritiene che tale atto abbia azione terapeutica. Non vuol dire che per andare in vacanza al mare ci voglia la prescrizione medica.
Una persona afferita al mio studio mi ha protato una prescrizione medica con scritto "si prescrive nuoto", ma non è che per nuotare serva la prescrizione.
Torna all'inizio della Pagina

celtic
Utente Junior




179 Messaggi

Inserito il - 28 aprile 2010 : 18:29:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di celtic Invia a celtic un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da chim2

http://darimar.altervista.org/movimento/detrazioni.php qui viene specificato che gli integratori non sono farmaci,non hanno uso terapeutico...non c'è bisogno di prescrizione a priori (lo ripeto)



Errore di postaggio. Sorry.
Torna all'inizio della Pagina

tesla
Utente

tesla



752 Messaggi

Inserito il - 28 aprile 2010 : 18:35:14  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tesla  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da celtic
L'ordine non perde tempo vs estetiste e personal trainer: vigila sui suoi iscritti.




E' questo è il problema. Chi non è abilitato dalla legge guadagna a nero facendosi anche chiamare "nutrizionista" mentre chi è in regola deve pagare ordine, enpab, tasse e seguire il programma ecm. Se si tratta di esercizio abusivo la concorrenza sleale è un danno non solo per l'ordine ma anche per l'immagine di chi può legalmente esercitare come nutrizionista.

Citazione:
L'ordine non perde tempo vs estetiste e personal trainer:

E si vede... http://www.youtube.com/watch?v=FQSl5qgKK60

Citazione:
vigila sui suoi iscritti.

quindi meglio non essere iscritti così nessuno rompe le balle... boh!

Citazione:
Per quanto mi risulta se una persona ha patologie (o le ha avute) non va a farsi fare la dieta dal personal trainer.

Meglio l'iridologo...
www.ansa.it/salute/regionali/marche/20091123160334985747.html" target="_blank">http://wwww.ansa.it/salute/regionali/marche/20091123160334985747.html


Citazione:
E comunque i consigli nutrizionali può darli chiunque

Non solo nutrizionali.

Citazione:
e, in ogni caso, una dieta firmata e timbrata da un personal trainer non la ho ancora vista (nemmeno dagli atleti che mi riferivano tale attività da parte dei personal trainer).

Non sono la firma e il timbro il problema e, come vedi, i consigli nutrizionali può darli chiunque...
http://www.youtube.com/watch?v=RtP9PhTfbyg

Torna all'inizio della Pagina

celtic
Utente Junior




179 Messaggi

Inserito il - 28 aprile 2010 : 18:53:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di celtic Invia a celtic un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da tesla

Citazione:
Messaggio inserito da celtic
L'ordine non perde tempo vs estetiste e personal trainer: vigila sui suoi iscritti.




E' questo è il problema. Chi non è abilitato dalla legge guadagna a nero facendosi anche chiamare "nutrizionista" mentre chi è in regola deve pagare ordine, enpab, tasse e seguire il programma ecm. Se si tratta di esercizio abusivo la concorrenza sleale è un danno non solo per l'ordine ma anche per l'immagine di chi può legalmente esercitare come nutrizionista.

Citazione:
L'ordine non perde tempo vs estetiste e personal trainer:

E si vede... http://www.youtube.com/watch?v=FQSl5qgKK60

Citazione:
vigila sui suoi iscritti.

quindi meglio non essere iscritti così nessuno rompe le balle... boh!

Citazione:
Per quanto mi risulta se una persona ha patologie (o le ha avute) non va a farsi fare la dieta dal personal trainer.

Meglio l'iridologo...
www.ansa.it/salute/regionali/marche/20091123160334985747.html" target="_blank">http://wwww.ansa.it/salute/regionali/marche/20091123160334985747.html


Citazione:
E comunque i consigli nutrizionali può darli chiunque

Non solo nutrizionali.

Citazione:
e, in ogni caso, una dieta firmata e timbrata da un personal trainer non la ho ancora vista (nemmeno dagli atleti che mi riferivano tale attività da parte dei personal trainer).

Non sono la firma e il timbro il problema e, come vedi, i consigli nutrizionali può darli chiunque...
http://www.youtube.com/watch?v=RtP9PhTfbyg





Una volta un laureato non medico mi ha detto che lui consigliava il tal prodotto, io gli ho fatto notare che si trattava di un farmaco da banco e io, come biologo, non potevo indicarlo, la replica è stata "ma io lo scrivo su un pezzo di carta anonima",
La firma è un atto di assunzione di responsabilità. dalle nostre parti non fanno molta strada quelli che scrivono su fogli anomini. Eravamo Austro - Ungarici fino al 1920.

Che ci siano persone che guadagnano di più facendo i santoni è fuor di dubbio ma perchè imbrogliano le persone.
Scelta di vita. Infatti all'arrivo dei nas negano di aver mai detto "che loro curavano. si trattava solo di benessere". Braveheart.
Anche una prostituta guadagna dieci volte quello che guadagna una commessa ma rimane una prostituta.


Torna all'inizio della Pagina

tesla
Utente

tesla



752 Messaggi

Inserito il - 28 aprile 2010 : 19:02:59  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tesla  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da celtic
Che ci siano persone che guadagnano di più facendo i santoni è fuor di dubbio ma perchè imbrogliano le persone.
Scelta di vita. Infatti all'arrivo dei nas negano di aver mai detto "che loro curavano. si trattava solo di benessere". Braveheart.
Anche una prostituta guadagna dieci volte quello che guadagna una commessa ma rimane una prostituta.



Con la sola differenza che prostituta e commessa non fanno lo stesso mestiere. Il personal trainer e il naturopata fanno il loro e quello del biologo nutrizionista. La prostituta ha il magnaccio che vigila per allontanare le "abusive", il biologo ha l'ordine che vigila su di lui ma non allontana gli abusivi.
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11486 Messaggi

Inserito il - 28 aprile 2010 : 19:08:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sì ma scusa, che discorso è? L'ordine deve sì vigilare sui suoi iscritti, ma dovrebbe anche avere il dovere di segnalare ai NAS tutti i vari ciarlatani che ci sono in giro o la gente che prescrive quando non può prescrivere (in buona o mala fede che sia) perchè ha anche lo scopo di PROTEGGERE i diritti dei suoi iscritti. Che pagano per esservi iscritti. Altrimenti ha ragione Tesla, meglio non essere iscritti.

===

Però in tutto ciò io vedo il lato positivo [per me]: leggendo tutte le discussioni sui nutrizionisti sono supercontento di fare il ricercatore (all'estero) e di potermene altamente fregare degli (inutili) ordini professionali.

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6561 Messaggi

Inserito il - 28 aprile 2010 : 19:44:49  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
hai detto bene chick: dovrebbe. In effetti, ultimamente io e altri nutrizionisti ci siamo dati da fare per trovare le prove di molti abusivi (più di cento). So che di questi è stato aperto un fascicolo su solo un abusivo. Dicesi UNO: tecnologo alimentare, nonostante si sia segnalato più di un farmacista, più di un dietista che lavorava senza prescrizioni mediche e più di un personal trainer.

Speriamo che dopo le elezioni del nuovo presidente le cose cambino...

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?

Giuliano Parpaglioni
Biologo Nutrizionista
Torna all'inizio della Pagina

tesla
Utente

tesla



752 Messaggi

Inserito il - 28 aprile 2010 : 20:57:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tesla  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Giuliano652
So che di questi è stato aperto un fascicolo su solo un abusivo. Dicesi UNO: tecnologo alimentare, nonostante si sia segnalato più di un farmacista, più di un dietista che lavorava senza prescrizioni mediche e più di un personal trainer.



Sicuramente non è questo... perchè le diete le fa gratuitamente.
http://www.fenga.net/index.php?option=com_content&task=view&id=5&Itemid=3

Perchè iscriversi all'ordine dei biologi e pagare le tasse quando è possibile aprire una partita iva (o anche non aprirla) come "caoch del benessere" e fare concorrenza sleale ai biologi nutrizionisti che chiedono soldi alla gente in cambio di diete?

Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

Notte



1123 Messaggi

Inserito il - 28 aprile 2010 : 21:21:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di n/a Invia a n/a un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma scusate, l'avevo già scritto ma nessuno se l'è filato..
E' un diploma di scuola superiore - economo dietista - che permette di fare (senza avere la laurea in dietistica o l'iscrizione all'albo biologi):

1) conoscenza delle tecnologie di trasformazione e conservazione degli alimenti

2) compilazione di diete relative alle persone sane in varie condizioni fisiologiche della vita

3) progettazione ed esecuzione di interventi di educazione alimentare e di igiene dei cibi e dell’alimenta-zione per comunità infantili, scolastiche, di anziani

4) interventi di gestione del lavoro e del personale in servizi di refezione scolastica e in aziende di ristorazione collettiva

L'Economo-dietista si propone come una figura professionale autonoma dotata di competenze specifiche spendibili nel settore nutrizionale e ristorativo, oggi in grande espansione.

Egli è in grado di organizzare e dirigere mense, curandone l'aspetto dietetico e merceologico, prepara programmi alimentari per centri di bellezza, palestre e villaggi vacanze, realizza interventi di educazione alimentare collaborando con organizzazioni che si occupano di salute e di difesa del consumatore.



http://www.itasbz.it/index.php?option=com_content&view=article&id=80:inaugurazione&catid=3:newsflash


Ora, sinceramente, dubito che un istituto scolastico scriva delle stronzate sui propri corsi..
Quindi come la mettiamo?
Sono davvero abilitati a prescrivere diete a soggetti sani?A fare programmi alimentari per le mense?
Torna all'inizio della Pagina

chim2
Utente Attivo

Death Note



2110 Messaggi

Inserito il - 28 aprile 2010 : 21:22:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chim2 Invia a chim2 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
preciso solo che il farmacista ospedaliero e quello del territorio si occupano anche di nutrizione stando a ciò che dice la SIFO
http://www.infocongressi.com/congressi-medici-2010/sardegna/cagliari/basi-nutrizione-artificiale-ospedale-domicilio
si parla in regime ospedaliero o domiciliare (dipende dall' indirizzo)
http://www.sifoweb.it/pubblicazioni/altre_edizioni_00-02.asp
http://www.aosp.bo.it/content/curriculum?I=606 es dice che questo ha lavorato nel team nutrizionale dell' ospedale
in farmacia è abuso di professione prescrivere diete se lo fa un laureato in farmacia o con qualsiasi specializzazione...ma attenzione ci possono essere,ci ho pensato solo adesso che alcuni propetari possono assumere dietisti come liberi professionisti e poi fanno firmare ai loro medici (tanto sicuro ne conoscono),oppure assumono un libero professionista es. un dietologo che ogni tanto va in farmacia e magari firma lui...in questo caso non si va in abuso di professione...
certo che giro....
Torna all'inizio della Pagina

tesla
Utente

tesla



752 Messaggi

Inserito il - 28 aprile 2010 : 21:57:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tesla  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Pincopallina

Ma scusate, l'avevo già scritto ma nessuno se l'è filato..
E' un diploma di scuola superiore - economo dietista - che permette di fare (senza avere la laurea in dietistica o l'iscrizione all'albo biologi):



E' un'altra dimostrazione dell'inutilità controproducente degli ordini professionali. Le professioni senza ordini sono le più fortunate e con meno problemi (anche ai fini pensionistici).
http://www.romacorsi.com/corsi-di-formazione/corsi-professionali/diploma-on-line-economo-dietista-2.php

Torna all'inizio della Pagina

celtic
Utente Junior




179 Messaggi

Inserito il - 29 aprile 2010 : 07:13:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di celtic Invia a celtic un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da tesla

Citazione:
Messaggio inserito da Giuliano652
So che di questi è stato aperto un fascicolo su solo un abusivo. Dicesi UNO: tecnologo alimentare, nonostante si sia segnalato più di un farmacista, più di un dietista che lavorava senza prescrizioni mediche e più di un personal trainer.



Sicuramente non è questo... perchè le diete le fa gratuitamente.
http://www.fenga.net/index.php?option=com_content&task=view&id=5&Itemid=3

Perchè iscriversi all'ordine dei biologi e pagare le tasse quando è possibile aprire una partita iva (o anche non aprirla) come "caoch del benessere" e fare concorrenza sleale ai biologi nutrizionisti che chiedono soldi alla gente in cambio di diete?



Pefchè se arriva un malato non puoi fargli la dieta. E patologie come l'ipertensione arteriosa sono diffusissime.
Sul non aprire partita iva; viviamo come le bestie, fuori dalle regolem tra le immondizie, cercando l'amicizia del potente di turno (fuori dalle regole c'è il potentato feudale). Abbbiamo dei buoni esempi anche in Itaia in questo senso.
Non ci vuole niente a violare le regole (ogni codardo lo fa) ci vuole forza a rispettarle.
Torna all'inizio della Pagina

celtic
Utente Junior




179 Messaggi

Inserito il - 29 aprile 2010 : 07:18:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di celtic Invia a celtic un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Pincopallina

Ma scusate, l'avevo già scritto ma nessuno se l'è filato..
E' un diploma di scuola superiore - economo dietista - che permette di fare (senza avere la laurea in dietistica o l'iscrizione all'albo biologi):

1) conoscenza delle tecnologie di trasformazione e conservazione degli alimenti

2) compilazione di diete relative alle persone sane in varie condizioni fisiologiche della vita

3) progettazione ed esecuzione di interventi di educazione alimentare e di igiene dei cibi e dell’alimenta-zione per comunità infantili, scolastiche, di anziani

4) interventi di gestione del lavoro e del personale in servizi di refezione scolastica e in aziende di ristorazione collettiva

L'Economo-dietista si propone come una figura professionale autonoma dotata di competenze specifiche spendibili nel settore nutrizionale e ristorativo, oggi in grande espansione.

Egli è in grado di organizzare e dirigere mense, curandone l'aspetto dietetico e merceologico, prepara programmi alimentari per centri di bellezza, palestre e villaggi vacanze, realizza interventi di educazione alimentare collaborando con organizzazioni che si occupano di salute e di difesa del consumatore.



http://www.itasbz.it/index.php?option=com_content&view=article&id=80:inaugurazione&catid=3:newsflash


Ora, sinceramente, dubito che un istituto scolastico scriva delle stronzate sui propri corsi..
Quindi come la mettiamo?
Sono davvero abilitati a prescrivere diete a soggetti sani?A fare programmi alimentari per le mense?



Elaborazione di diete in condizioni FISIOLOGICHE. Quasi nessun cliente à in condizioni fisiologiche (tanto meno un obeso): ipertensione arteriosa, ipercolesterolemia, allergie (anche gli inalanti hanno cross -reattività col cibo).
Il titolo di economo dietista non abilita (chi fa un esame di stato è abilitato) comunque consente di elaborare diete per mense (succede anche in Toscana), ma non credo che uno possa campare facendo le diete alle mense.
Torna all'inizio della Pagina

celtic
Utente Junior




179 Messaggi

Inserito il - 29 aprile 2010 : 07:24:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di celtic Invia a celtic un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da chick80

Sì ma scusa, che discorso è? L'ordine deve sì vigilare sui suoi iscritti, ma dovrebbe anche avere il dovere di segnalare ai NAS tutti i vari ciarlatani che ci sono in giro o la gente che prescrive quando non può prescrivere (in buona o mala fede che sia) perchè ha anche lo scopo di PROTEGGERE i diritti dei suoi iscritti. Che pagano per esservi iscritti. Altrimenti ha ragione Tesla, meglio non essere iscritti.

===

Però in tutto ciò io vedo il lato positivo [per me]: leggendo tutte le discussioni sui nutrizionisti sono supercontento di fare il ricercatore (all'estero) e di potermene altamente fregare degli (inutili) ordini professionali.



Il discorso è che il livello di preparazione del biologo è molto più alto, quando arrivano le persone in studio il biologo esamina le cartelle cliniche, tiene conto di litiasi (presenti o passate), iperuricemie, pre diabete (o diabete), allergie e cross reattività, un personal trainer lo sa fare? Un life coach lo sa fare?
Si fanno fare le diete da queste persone ragazzine/i che stanno bene, SOLO PER MOTIVI ESTETICI. Il biologo rilascia RICEVUTA SANITARIA, la tipologia di prestazione è analoga a quella del medico.
Quindi io non vedo assolutamente la concorrenza di life coach, estetiste e compagnia.
Torna all'inizio della Pagina

celtic
Utente Junior




179 Messaggi

Inserito il - 29 aprile 2010 : 07:26:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di celtic Invia a celtic un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi è "partito il dito", scusate.
Torna all'inizio della Pagina

tesla
Utente

tesla



752 Messaggi

Inserito il - 29 aprile 2010 : 08:04:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tesla  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da celtic
Pefchè se arriva un malato non puoi fargli la dieta. E patologie come l'ipertensione arteriosa sono diffusissime.
Sul non aprire partita iva; viviamo come le bestie, fuori dalle regolem tra le immondizie, cercando l'amicizia del potente di turno (fuori dalle regole c'è il potentato feudale). Abbbiamo dei buoni esempi anche in Itaia in questo senso.
Non ci vuole niente a violare le regole (ogni codardo lo fa) ci vuole forza a rispettarle.



Qualche volta cerca di vedere anche l'ironia e il sarcasmo nelle cose.
Le regole vanno rispettate ma chi dovrebbe farle rispettare dorme. L'ordine tace davanti agli abusivi ed è un vero è proprio inganno nei confronti dei suoi iscritti e dei cittadini. Sei tu il primo a dire che la p.a. dovrebbe erogare servizi e l'ordine, che è un ente di diritto pubblico, quali servizi offre? La spedizione dei bollettini per il pagamento della quota annuale e la rivista.
Torna all'inizio della Pagina

tesla
Utente

tesla



752 Messaggi

Inserito il - 29 aprile 2010 : 08:14:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tesla  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da celtic
Il discorso è che il livello di preparazione del biologo è molto più alto, quando arrivano le persone in studio il biologo esamina le cartelle cliniche, tiene conto di litiasi (presenti o passate), iperuricemie, pre diabete (o diabete), allergie e cross reattività, un personal trainer lo sa fare? Un life coach lo sa fare?
Si fanno fare le diete da queste persone ragazzine/i che stanno bene, SOLO PER MOTIVI ESTETICI. Il biologo rilascia RICEVUTA SANITARIA, la tipologia di prestazione è analoga a quella del medico.
Quindi io non vedo assolutamente la concorrenza di life coach, estetiste e compagnia.



Se vuoi capirlo è un conto altrimenti lascia perdere. Una qualsiasi persona, anche una sola, non abilitata per redigere una dieta (anche senza firma e timbro) commette concorrenza sleale nei confronti di chi è iscritto ad un ordine (che dovrebbe garantire anche la professionalità vigilando su chi svolge abusivamente la professione), paga le tasse, studia e segue il programma ecm in pieno rispetto di TUTTE le regole. Se la realtà parallela degli abusivi per te non esiste allora vuol dire che nell'impero austroungarico l'ordine funziona meglio.

Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11486 Messaggi

Inserito il - 29 aprile 2010 : 08:20:14  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da celtic
Il discorso è che il livello di preparazione del biologo è molto più alto, quando arrivano le persone in studio il biologo esamina le cartelle cliniche, tiene conto di litiasi (presenti o passate), iperuricemie, pre diabete (o diabete), allergie e cross reattività, un personal trainer lo sa fare? Un life coach lo sa fare?



Che lo sappia fare o no è assolutamente irrilevante. La gente ci va, ma se domandi ai loro clienti probabilmente troverai che non hanno la più pallida idea che il personal trainer non ha una preparazione adeguata per seguirli e che comunque non può per legge.

L'ordine dovrebbe intervenire in quei casi, tanto più se costoro non sanno quello che fanno!!!

E' esattamente lo stesso discorso dei vari ciarlatani che "curano" il tumore con i vari pendolini e le iniezioni di qualche sostanza dal nome sufficientemente "naturale" per ispirare confidenza nella gente. Non sanno fare un'opportuna diagnosi come saprebbe fare un medico, ma questo non vuol dire che debbano essere lasciati stare, perchè sono dei criminali. Certo, nel caso delle diete la cosa è forse un po' meno grave ma comunque se questi infrangono la legge devono essere puniti.

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

Notte



1123 Messaggi

Inserito il - 29 aprile 2010 : 10:21:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di n/a Invia a n/a un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da celtic

Citazione:
Messaggio inserito da Pincopallina

Ma scusate, l'avevo già scritto ma nessuno se l'è filato..
E' un diploma di scuola superiore - economo dietista - che permette di fare (senza avere la laurea in dietistica o l'iscrizione all'albo biologi):

1) conoscenza delle tecnologie di trasformazione e conservazione degli alimenti

2) compilazione di diete relative alle persone sane in varie condizioni fisiologiche della vita

3) progettazione ed esecuzione di interventi di educazione alimentare e di igiene dei cibi e dell’alimenta-zione per comunità infantili, scolastiche, di anziani

4) interventi di gestione del lavoro e del personale in servizi di refezione scolastica e in aziende di ristorazione collettiva

L'Economo-dietista si propone come una figura professionale autonoma dotata di competenze specifiche spendibili nel settore nutrizionale e ristorativo, oggi in grande espansione.

Egli è in grado di organizzare e dirigere mense, curandone l'aspetto dietetico e merceologico, prepara programmi alimentari per centri di bellezza, palestre e villaggi vacanze, realizza interventi di educazione alimentare collaborando con organizzazioni che si occupano di salute e di difesa del consumatore.



http://www.itasbz.it/index.php?option=com_content&view=article&id=80:inaugurazione&catid=3:newsflash


Ora, sinceramente, dubito che un istituto scolastico scriva delle stronzate sui propri corsi..
Quindi come la mettiamo?
Sono davvero abilitati a prescrivere diete a soggetti sani?A fare programmi alimentari per le mense?



Elaborazione di diete in condizioni FISIOLOGICHE. Quasi nessun cliente à in condizioni fisiologiche (tanto meno un obeso): ipertensione arteriosa, ipercolesterolemia, allergie (anche gli inalanti hanno cross -reattività col cibo).
Il titolo di economo dietista non abilita (chi fa un esame di stato è abilitato) comunque consente di elaborare diete per mense (succede anche in Toscana), ma non credo che uno possa campare facendo le diete alle mense.




Beh uno sportivo penso proprio che sia in condizioni fisiologiche..
E moltissimi sportivi richiedono diete.
Della serie, piuttosto di farsi fare un programma alimentare dal personal trainer tanto vale farselo fare dall'economo dietista (che è pure abilitato no?).

Non sapevo ci fosse un esame di stato per economo-dietista per fare il menù delle mense..
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6561 Messaggi

Inserito il - 29 aprile 2010 : 10:35:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Pincopallina


Beh uno sportivo penso proprio che sia in condizioni fisiologiche..



Beh non è detto. Tu stesso (tu stessa? Scusa, non so se sei maschio o femmina ) hai detto tempo fa che molti sportivi accusano carenze di ferro, se questa cosa è accertata dal medico il biologo può fare una dieta, chi si occupa solo di condizioni strettamente fisiologiche no.
Ancora, immagina un atleta infortunato e allettato per due settimane-un mese. Escludendo il medico (figura al quale io stesso mi rivolgerei in quelle condizioni) solo il biologo potrebbe fare una dieta, perché non mi pare che la convalescenza sia una condizione fisiologica. Insomma, dipende...

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?

Giuliano Parpaglioni
Biologo Nutrizionista
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6561 Messaggi

Inserito il - 29 aprile 2010 : 10:45:59  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In ogni caso, visto che questo thread è "le posizioni dell'Ordine", allo stato attuale delle cose la posizione dell'Ordine è che il Biologo può prescrivere diete in condizioni fisiopatologiche e integratori scegliendone la posologia (voce diretta di un Consigliere). Rimane ambiguità per tutto il resto del mondo (che pare a mala pena sappia che esiste un Ordine dei Biologi), ma almeno all'interno la cosa è chiara.

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?

Giuliano Parpaglioni
Biologo Nutrizionista
Torna all'inizio della Pagina

celtic
Utente Junior




179 Messaggi

Inserito il - 30 aprile 2010 : 06:54:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di celtic Invia a celtic un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Giuliano652

In ogni caso, visto che questo thread è "le posizioni dell'Ordine", allo stato attuale delle cose la posizione dell'Ordine è che il Biologo può prescrivere diete in condizioni fisiopatologiche e integratori scegliendone la posologia (voce diretta di un Consigliere). Rimane ambiguità per tutto il resto del mondo (che pare a mala pena sappia che esiste un Ordine dei Biologi), ma almeno all'interno la cosa è chiara.



Assolutamento no. Il biologo può effettuare valutazione dei bisogni nutritivi dell'uomo ed elaborare diete in condizioni fisiologiche e patologiche. Non esiste documento in cui l'ordine dei biologi dichiari che il biologo puù PRESCRIVERE diete.
Roba da matti.
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6561 Messaggi

Inserito il - 30 aprile 2010 : 07:44:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Celtic tu continua a dire di no, io sto riportando le parole di un consigliere dell'Ordine dei Biologi, che mi ha confermato che quello scritto nel bollettino di ottobre non è un refuso.

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?

Giuliano Parpaglioni
Biologo Nutrizionista
Torna all'inizio della Pagina

celtic
Utente Junior




179 Messaggi

Inserito il - 30 aprile 2010 : 07:57:17  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di celtic Invia a celtic un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da tesla

Citazione:
Messaggio inserito da celtic
Il discorso è che il livello di preparazione del biologo è molto più alto, quando arrivano le persone in studio il biologo esamina le cartelle cliniche, tiene conto di litiasi (presenti o passate), iperuricemie, pre diabete (o diabete), allergie e cross reattività, un personal trainer lo sa fare? Un life coach lo sa fare?
Si fanno fare le diete da queste persone ragazzine/i che stanno bene, SOLO PER MOTIVI ESTETICI. Il biologo rilascia RICEVUTA SANITARIA, la tipologia di prestazione è analoga a quella del medico.
Quindi io non vedo assolutamente la concorrenza di life coach, estetiste e compagnia.



Se vuoi capirlo è un conto altrimenti lascia perdere. Una qualsiasi persona, anche una sola, non abilitata per redigere una dieta (anche senza firma e timbro) commette concorrenza sleale nei confronti di chi è iscritto ad un ordine (che dovrebbe garantire anche la professionalità vigilando su chi svolge abusivamente la professione), paga le tasse, studia e segue il programma ecm in pieno rispetto di TUTTE le regole. Se la realtà parallela degli abusivi per te non esiste allora vuol dire che nell'impero austroungarico l'ordine funziona meglio.





La consulenza nutrizionale è una attività non protetta, quindi CHIUNQUE PUO' EROGARE CONSULENZE NUTRIZIONALI.
Quindi i personal trainer, le estetiste, i camionisti, gli elettricisti, i life coach, i naturopati, i seguaci di "quelo", i fornitori Herbalife, possono IN ASSOLUTA LEGALITA' FORNIRE CONSIGLI NUTRIZIONALI. E infatti molte persone vendono integratori come dopo lavoro fornendo al contempo consigli nutrizionali, hanno la loro partita iva e lavorano in assoluta legalità.
E nè l'Ordine dei Biologi, nè nessun altro ordine può impedirlo.
Però se una persona sta male non va a farsi fare la dieta dal personal trainer (perchè non sono masochiste).
E' ovvio che fare una dieta per una ragazzina che scoppia di salute è molto più semplice che per un soggetto affetto da endocrinopatie, litiasi, dislipidemie, ipertensione o in terapia per patologie oncologiche ma non possiamo impedire a persone di svolgere una attività consentita dalla Legge per avere i soldi facili.
Se una persona ha un cancro e va dal mago nessuno glielo vieta e nessuno incarcera il mago purchè non dichiari che i suoi interventi sono terapeutici.
Il problema non sono i personal trainer il problema sono i biologi che pensano che la laurea dia diritto a guadagnare soldi senza far fatica e a non far lavorare gli altri.


Torna all'inizio della Pagina

tesla
Utente

tesla



752 Messaggi

Inserito il - 30 aprile 2010 : 09:12:28  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tesla  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da celtic
La consulenza nutrizionale è una attività non protetta, quindi CHIUNQUE PUO' EROGARE CONSULENZE NUTRIZIONALI.
Quindi i personal trainer, le estetiste, i camionisti, gli elettricisti, i life coach, i naturopati, i seguaci di "quelo", i fornitori Herbalife, possono IN ASSOLUTA LEGALITA' FORNIRE CONSIGLI NUTRIZIONALI. E infatti molte persone vendono integratori come dopo lavoro fornendo al contempo consigli nutrizionali, hanno la loro partita iva e lavorano in assoluta legalità.
E nè l'Ordine dei Biologi, nè nessun altro ordine può impedirlo.
Però se una persona sta male non va a farsi fare la dieta dal personal trainer (perchè non sono masochiste).
E' ovvio che fare una dieta per una ragazzina che scoppia di salute è molto più semplice che per un soggetto affetto da endocrinopatie, litiasi, dislipidemie, ipertensione o in terapia per patologie oncologiche ma non possiamo impedire a persone di svolgere una attività consentita dalla Legge per avere i soldi facili.
Se una persona ha un cancro e va dal mago nessuno glielo vieta e nessuno incarcera il mago purchè non dichiari che i suoi interventi sono terapeutici.
Il problema non sono i personal trainer il problema sono i biologi che pensano che la laurea dia diritto a guadagnare soldi senza far fatica e a non far lavorare gli altri.



Ma tu ancora sei convinto che personal trainer e naturopati si limitano a dare consigli nutrizionali? Te lo ripeto: è una cosa che riguarda solo l'impero austroungarico.

Questo, come tantissimi altri, elabora diete e se ne frega delle patologie così come se ne frega dell'ordine, dell'enpab, dei corsi ecm e della tua deontologia di professionista biologo.
http://www.personaltraineralessio.com

Guarda in questo caso i "consigli nutrizionali" cosa hanno combinato...
http://guide.supereva.it/diete/interventi/2009/06/muore-campione-di-bodybuilding.-dieta-sotto-accusa

E ancora parli di soldi facili? Qui stiamo parlando di scorrettezze ed etica. Non ti nascondere dietro l'escamotage dei consigli nutrizionali per difendere chi svolge un'attività professionale abusivamente. Altrimenti aboliamo gli ordini ed il tuo discorso non fa più una grinza.

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 8 Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-14 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina