Home > News > CREB
Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Notizie di CREB

Le nanoparticelle non superano la pelle
Uno studio dell'Università di Bath mostra come particelle di polistirene tra i 20 ed i 200 nm non riescono a penetrare al di sotto dell'epidermide
Uno studio pubblicato sul Journal of Controlled Release dell'Università di Bath dimostra che le nanoparticelle non riescono a penetrare l'epidermide. Lo studio va contro al pensiero che che le nanoparticelle... »»
04/10/2012

Aumentare il successo della Fecondazione in Vitro
Usando un inibitore della proteina PTEN è possibile far maturare ovuli da usare per fertilizzazioni in vitro in caso di donne sottoposte a radioterapia e chemioterapia
Ricercatori dell'Università di Göteborg, Svezia, hanno fatto una scoperta che potrebbe aumentare il successo della fertilizzazione in vitro (FIV), un procedimento attraverso il quale un ovulo è feconda... »»
02/10/2012

Il fumo influenza la crescita del feto
Un studio pubblicato su Early Human Development fornisce le prove che i bambini nati da madri fumatrici pesano meno e sono più piccoli
Da tempo i ricercatori sostengono che fumare costituisce un rischio per il neonato, che potrebbe riportare difetti al cuore e al cervello. Un nuovo studio condotto in Spagna fornisce ora le prove che i bambini nati da ma... »»
25/09/2012

Nuove informazioni sulla struttura dei mitocondri
Trovato il complesso proteico MINOS che è responsabile delle creste interne dei mitocondri
Una nuova ricerca condotta da un team di scienziati coordinati dal dott. Martin van der Laan presso l'Università di Friburgo in Germania hanno ottenuto nuove informazioni avanzate sulla struttura dei mitocondri.... »»
19/09/2012

Fattori di crescita per stimolare le staminali a guarire ferite
All'Ospedale Molinette di Torino concluso un lavoro che permette di migliorare il processo di guarigione delle ferite aumentando la mobilità delle staminali del midollo osseo
Le cellule staminali sono state sperimentate con successo nel processo di guarigione delle ferite, all'ospedale Molinette di Torino.
"Per agevolare la guarigione di estese asportazioni di tessuto dovute alla pres... »»
29/08/2012

Il 15% delle proteine umane contribuisce alla secrezione cellulare
Il progetto MITOCHECK ha analizzato 22mila geni seguendo il loro percorso nelle cellule, scoprendo quelle che influenzano il percorso di secrezione o la morfologia del Golgi
Scienziati finanziati dall'UE hanno scoperto che il 15% delle proteine codificate dal genoma umano contribuisce al processo di secrezione nelle cellule.

In un articolo sulla rivista Nature Cell Biology, il t... »»
29/08/2012

Creato un tessuto cyborg per realizzare scaffold tissutali intelligenti
Nanocavi metallici e microscopici transistor costituiscono una rete sensibile all'attività elettrica su cui seminare neuroni ed altre cellule viventi
Un gruppo della Harvard University ha sviluppato un tessuto cyborg che è composto da nanoscopiche parti elettroniche e cellule, in grado di supportare la crescita cellulare e contemporaneamente monitorare le attivit... »»
28/08/2012

Nuovo strumento per identificare le mutazioni che causano il cancro
Lo strumento, soprannominato il topo Multi-Hit, pu˛ identificare quali mutazioni collaborano a causare il cancro
I meccanismi molecolari che provocano la trasformazione di cellule "normali" in cellule tumorali hanno per lungo tempo creato perplessitÓ nella comunitÓ della ricerca, e nel mondo sono stati compiuti grandi s... »»
23/08/2012

Il Plasmodium riesce ad ingannare il sistema immunitario
Il parassita della malaria crea una propria versione della citochina così da impedire una risposta immunitaria, non stimolando la produzione di cellule T
Il Plasmodium, un protozoo parassita che causa la malaria, è in grado di creare una propria versione della citochina, così da impedire di sviluppare una risposta immunitaria.
I ricercatori della Yale Univer... »»
19/07/2012

Polimorfismo del recettore LH, un nuovo ostacolo alla gravidanza
Uno studio su un polimorfismo del recettore LH della gondotropina presente nel 10 per cento delle donne mostra come la variante insLQ gioca a sfavore nella procreazione assistita
Il suo nome scientifico è insLQ ed è un polimorfismo del recettore LH. Si tratta di un nuovo ostacolo alla gravidanza nei trattamenti di procreazione assistita che è stato individuato dal laboratorio di ge... »»
03/07/2012

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66

Prova con un' altra parola chiave per cercare nell'archivio delle notizie:

Pagine archivio:
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168
Condividi con gli altriQueste icone servono per inserire questo post nei vari servizi di social bookmarking, in modo da condividerlo e permettere ad altri di scoprirlo.
  • digg
  • del.icio.us
  • OkNo
  • Furl
  • NewsVine
  • Spurl
  • reddit
  • YahooMyWeb

Scrivi il tuo commento