Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Avvicinare la scienza alla società

Ricercatore in laboratorio


Il progetto MASIS della Commissione europea è un sito web con lo scopo di avvicinare scienziati, responsabili delle politiche e la società in generale

La Commissione europea ha annunciato il lancio di un nuovo sito web per il progetto MASIS ("Monitoring policy and research activities on Science in Society in Europe"), istituito come una delle attività strategiche nell'ambito del tema "Scienza nella società" (SiS) del programma di lavoro "Capacità" 2008.

L'obiettivo globale del progetto MASIS è di sviluppare e mantenere legami strutturali e opportunità di interazione tra scienziati, responsabili delle politiche e la società in generale.

Nell'ambito del Settimo programma quadro (7° PQ) l'iniziativa SiS mira alla creazione di una Società europea basata sulla conoscenza efficace e democratica, e alla promozione dello Spazio europeo della ricerca (SER). Il progetto MASIS funziona come un osservatorio, progettato per facilitare il coinvolgimento e l'interazione tra una vasta gamma di soggetti interessati, e consentire ai cittadini europei di rimanere informati sul SiS.

Sul nuovo sito gli utenti possono trovare relazioni nazionali sulla politica e le attività di ricerca del SiS negli Stati membri e nei paesi associati. Sono disponibili 38 relazioni nazionali complete riguardanti una gamma di argomenti.

Ogni relazione è strutturata attorno a temi chiave, di cui il primo è il contesto nazionale. Sono presentati i dibattiti attuali sulla relazione tra scienza e società nei rispettivi paesi, così come le traiettorie nazionali per quanto riguarda la posizione della scienza nella società, e i recenti sviluppi riguardanti la politica della scienza nella società.

Definizione delle priorità, governance e uso della scienza nel processo decisionale in ogni paese è altresì un tema chiave.
Le relazioni si concentrano sui diversi attori coinvolti nella definizione del rapporto tra scienza e società, il tipo di procedure formali e informali che favoriscono il coinvolgimento del pubblico con la scienza, e i processi e le procedure nazionali per l'utilizzo delle conoscenze scientifiche e la consulenza scientifica nei processi decisionali.

Figurano anche le attività di ricerca correlate alla SiS, con l'obiettivo di descrivere la scala degli sforzi di ricerca nei rispettivi paesi, comprese le tematiche emergenti, le aree mirate, le strategie per l'inclusione della scienza nei temi centrali della ricerca di base, e il finanziamento di strutture e opportunità per la ricerca SiS.

Le relazioni tengono anche traccia della varietà di attività riguardanti la comunicazione pubblica della scienza e della tecnologia, l'intensità e complessità della comuniacaione della scienza nei rispettivi paesi, ed i diversi attori coinvolti.

L'iniziativa SiS è stata istituita per affrontare la preoccupazione diffusa e l'ambivalenza sul ruolo della scienza e della tecnologia nella nostra vita di tutti i giorni. Il messaggio è che la scienza non può lavorare in modo isolato, e i progressi della scienza e nella tecnologia non sono obiettivi a se stanti. L'obiettivo principale dell'iniziativa è quello di comunicare meglio la scienza e mettere in evidenza la sua correlazione con altri pilastri della società quali la democrazia, il diritto e l'etica.

Il sito rappresenta pertanto un'opportunità per promuovere la comunicazione tra gli scienziati e il grande pubblico.

Inoltre, diventa sempre più difficile attrarre i giovani a intraprendere una carriera scientifica, ed esiste anche uno squilibrio di genere nella scienza, nell'ingegneria e nella tecnologia. Benché il 59% dei laureati provenienti dalle università europee siano donne, solo il 18% dei professori sono donne. Un altro degli obiettivi dell'iniziativa SiS è perciò quello di ispirare la prossima generazione di scienziati.

Incoraggiando il dialogo tra scienziati e membri del pubblico, promuovendo il rispetto degli standard etici e sviluppando un più ampio accesso ai risultati della ricerca, un impegno sociale positivo può garantire alla scienza il mantenimento del posto primario che le spetta nella sfera pubblica europea.

Fonte: Cordis (19/05/2011)
Pubblicato in Analisi e Commenti
Tag: MASIS, scienza, societÓ
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy