Home > News > glia
Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Notizie di glia

Un vaccino per sconfiggere il tumore al cervello
Un team statunitense ha creato un vaccino ad hoc per ogni paziente affetto da glioblastoma utilizzando cellule tumorali estratte dal tumore stesso. Aumento della sopravvivenza a 11 mesi
All'ASCO di Chicago Ŕ stato reso pubblico uno studio che cambierÓ la battaglia contro il tumore al cervello.
L'University Hospitals Case Medical Center di San Francisco e la Columbia University hanno condo... »»
17/06/2011

Vegetali arricchiti con batteri lattici probiotici
Anche chi soffre di intolleranze potrà godere degli effetti benefici dei fermenti lattici vivi grazie ai vegetali arricchiti con batteri lattici probiotici
Anche chi soffre di intolleranze o allergie ai derivati del latte potrà godere degli effetti benefici dei fermenti lattici vivi sull'intestino grazie ai vegetali arricchiti con batteri lattici probiotici, frutto... »»
08/06/2011

Il cellulare potrebbe causare il cancro
Servono ancora accertamenti, ma l'Agenzia internazionale per la ricerca sui tumori mette sotto accusa campi magnetici e radiofrequenze in quanto fattori di rischio per il glioma al cervello
"IARC classifica le radiazioni elettromagnetiche come eventualmente cancerogene per gli esseri umani": questo il titolo del comunicato stampa emesso dall'Organizzazione Mondiale della Salute in merito all... »»
01/06/2011

Il ruolo dei plasmidi IncP-1 nella resistenza agli antibiotici
I plasmidi IncP-1 sono veicoli molto potenti per il trasporto dei geni della resistenza agli antibiotici tra diverse specie batteriche.
Alcuni scienziati in Svezia hanno scoperto che la parte dell'acido deossiribonucleico (DNA) che è spesso portatrice della resistenza agli antibiotici ha la capacità di muoversi tra vari tipi di batteri e di... »»
25/05/2011

L'autismo negli adulti
L'1 % della popolazione adulta è risultato affetto da un disturbo dello spettro autistico ma non gli è mai stato diagnosticato
La maggior parte dei casi di adulti affetti da autismo in Inghilterrra nel Regno Unito non sono diagnosticati e ignorano totalmente di avere questa malattia, è quanto afferma una nuova ricerca europea.

Lo s... »»
25/05/2011

Aumentare gli effetti dell'antibiotico con lo zucchero
L'utilizzo di fruttosio e glucosio in terapie antibiotiche sembra migliorare la risposta batterica e diminuire i fenomeni di resistenza

Secondo uno studio condotto dalla Boston University è possibile aumentare l'effetto degli antibiotici grazie a piccole dosi di fruttosio o di glucosio. Queste piccole quantità di zucchero sarebbero in grado... »»
23/05/2011

Chi smette di fumare sviluppa una maggiore attività cerebrale
Le zone cerebrali dei lobi frontali sono ben più sviluppate negli ex fumatori rispetto ad individui non fumatori o fumatori, è quanto emerge da uno studio irlandese
Il Trinity College and Research Institute di Dublino ha condotto una ricerca su un gruppo di soggetti tra cui fumatori, non fumatori ed ex fumatori e ha scoperto che le tre tipologie dei soggetti studiati presentano dei ... »»
23/05/2011

L'auxina provoca una reazione genetica
Lo sviluppo embrionico vegetale mostra somiglianze con un percorso di segnalazione nelle cellule staminali dei mammiferi
Un progetto di ricerca finanziato dall'UE su come l'ormone vegetale auxina provochi certe reazioni ha scoperto che lo sviluppo embrionico mostra somiglianze con un percorso di segnalazione nelle cellule staminali... »»
19/05/2011

Potenziare gli antivirali nei malati HIV che non rispondono alla terapia
Un farmaco antimalarico, l'idrossiclorochina, per il 20% dei pazienti in cui la terapia farmacologica non è del tutto efficace: aumenta i livelli dei linfociti T CD4
La terapia farmacologica per la infezione da HIV non è del tutto efficace in una percentuale non indifferente di pazienti (circa il 20%). In questi individui la terapia non si associa ad una risalita dei CD4: questo... »»
18/05/2011

Neuroni attivati anche parzialmente dal GABA
Anche una sola molecola del neurotrasmettitore è in grado di dare una risposta ai recettori. L'analisi degli stimoli elettrici porterà a ricadute in ambito medico su diverse patologie
Il Dipartimento di Neuroscienze e Neurotecnologie dell'Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) è autore dello studio pubblicato su The Journal of Neuroscience, tra le più prestigiose riviste internazionali de... »»
18/05/2011

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146

Prova con un' altra parola chiave per cercare nell'archivio delle notizie:

Pagine archivio:
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168
Condividi con gli altriQueste icone servono per inserire questo post nei vari servizi di social bookmarking, in modo da condividerlo e permettere ad altri di scoprirlo.
  • digg
  • del.icio.us
  • OkNo
  • Furl
  • NewsVine
  • Spurl
  • reddit
  • YahooMyWeb

Scrivi il tuo commento