Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file

Inserisci il tuo elaborato

Telomerasi

Il telomero Ŕ la parte terminale di ciascun cromatide.
I telomeri sono costituiti da circa un migliaio di copie in tandem di una breve sequenza ricca in G.
Nell'uomo la sequenza telomerica Ŕ 5'-TTAGGG-3'.
Questa sequenza funge da sito di legame per la proteina TRF2 che,legandosi a questa,forma una sorta di 'cappuccio' che svolge funzione protettiva.
Quindi,le proteine telomeriche hanno la funzione di proteggere le estremitÓ libere del DNA cromosomale da un'indebita riparazione(fusione dei telomeri).
Ma la replicazione semidiscontinua del DNA da parte delle DNA polimerasi produce un progressivo accorciamento dei telomeri;questo Ŕ un fenomeno deleterio... a questo punto ci chiederemo: a cosa Ŕ dovuto l'accorciamento dei telomeri?
Bene,immaginiamo che la DNA pol stia copiando gli ultimi tratti dei due filamenti.Sul filamento tardivo non c'Ŕ per˛ abbastanza spazio per poter porre l'ultimo innesco,quindi la parte finale dello stampo non viene copiata.Perci˛ la doppia elica presenta un filamento pi¨ corto e questo accorciamento va consolidandosi nelle generazioni successive cosicchŔ diventa sempre pi¨ corto.

Per fortuna questo Ŕ un processo che avviene solo nelle cellule somatiche e ne limita quindi la loro capacitÓ proliferativa.Sappiamo che le cellule di topo entrano in senescenza dopo 12 mitosi,quelle umane dopo 40 mitosi.
Questo limite non influenza lo stato funzionale di organi e tessuti per la presenza di cellule staminali, che sono cellule progenitrici che continuano a dividersi per tutta la vita, mantenedo l'integritÓ strutturale e funzionale di cellule e tessuti.
Le cellule staminali diciamo che 'non invecchiano' anche perchŔ provviste di un enzima,la TELOMERASI,che opera il ripristino delle sequenze telomeriche evitandone l'accorciamento.
Le telomerasi sono ribonucleoproteine e reagiscono andando ad allungare l'estrenitÓ 3' in modo che si crei spazio disponibile per porre un nuovo innesco e quindi un frammento di Okazaki; in questo modo il filamento tardivo viene ricopiato per intero.Ci˛ Ŕ possibile perchŔ la telomerasi sfrutta la propria componente di RNA che si va a legare ai telomeri in quanto ha una sequenza complementare a quella delle estremitÓ telomeriche.In definitiva,le telomerasi,sono espresse durante lo sviluppo embrionale e,dopo la nascita,nelle cellule staminali e riproduttive.In queste ultime sono attive per evitare che la progenie erediti cromosomi giÓ invecchiati.


Inoltra: Inoltra via mail Vota:  

 
Disclaimer & Privacy Policy